Dottor Luca Cegolon, MD, MSc, DTM&H, PhD

Laureato in Medicina all’Università di Padova, dove si specializza anche in Igiene e medicina preventiva e dove consegue un dottorato di ricerca in epidemiologia e prevenzione dei tumori (interazione virus-cancro).

f3c5b246-b984-4d4d-825e-6da919dd7a34Ha conseguito anche l’abilitazione a svolgere le funzioni di medico del lavoro presso l’Universita’ di Pavia. Ha studiato presso la prestigiosa London School of Hygiene & Tropical Medicine, dove nel 2007 ha conseguito un Diploma in Tropical Medicine & Hygiene (DTM&H) e nel 2008 un Master of Science (MSc) in Public Health (general stream). Attualmente è strutturato come dirigente medico per il dipartimento di prevenzione dell’ AULSS 2 “Marca Trevigiana”. Prima ha lavorato come epidemiologo per il dipartimento di prevenzione dell’AULSS di Verona, come ricercatore in ambito di epidemiologia materno-infantile per il Maternal, Adolescent, Reproductive & Child Health (MARCH) centre della London School of Hygiene & Tropical Medicine, come Senior Public Health Environmental Scientist per il team di Extreme Events & Health Protection di Public Health England (Department of Health del Governo Britannico) e come epidemiologo in ambito materno-infantile per l’ IRCCS “Burlo Garofolo” di Trieste. Nel 2018 ha ottenuto all’unanimità l’abilitazione scientifica nazionale (ASN) al ruolo di professore universitario di seconda fascia per il settore scientifico-disciplinare MED-42 (Igiene Generale & Applicata).

Le sue pubblicazioni scientifiche sono reperibili in PubMed

Fonti / Bibliografia

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Articoli di Dottor Luca Cegolon, MD, MSc, DTM&H, PhD

Vaccino anti-meningite: è opportuno farlo a 23 anni?

E' senz'altro raccomandabile sottoporsi alle vaccinazioni contro i vari tipi di meningococco anche se si è fuori dalle fasce di età a rischio.  »

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

C’è una pianta officinale per favorire la lattazione?

17/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonello Sannia

Esiste una buona documentazione scientifica che comprova gli effetti benefici del Cardo mariano sulla lattazione.   »

Dosaggio delle beta-hCG a nove giorni dal rapporto a rischio

12/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

Un prelievo di sangue effettuato a pochi giorni dal rapporto sessuale per verificare se il concepimento è avvenuto fornisce un risultato non attendibile, Meglio evitare.   »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti