Dottoressa Sara Tabacco

Risponde a dubbi relativi ai controlli in gravidanza

Dottoressa Sara TabaccoLa Dottoressa Sara Tabacco è iscritta all’Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di L’AQUILA (Ordine della Provincia di L’AQUILA) 

Laurea in Medicina e Chirurgia con 110 e lode (Roma, “Università Cattolica Sacro Cuore”) 

Abilitazione in Medicina e Chirurgia (Roma, “Università Cattolica Sacro Cuore”)

Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Dottoranda di Ricerca in Innovation in Immuno-mediated and Hematological Disorders – Dipartimento di Medicina Molecolare Sapienza Università di Roma,
Policlinico Umberto I

Aree: Ostetricia, Patologia ostetrica, contraccezione

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Articoli di Dottoressa Sara Tabacco

Quanto si devono attendere le mestruazioni dopo un aborto spontaneo?

Dopo un aborto spontaneo, è possibile che trascorrano anche settimane prima che il ciclo ritorni regolare.   »

Maggiore sensibilità al freddo in gravidanza

Il cambiamento dell'assetto ormonale può dare come effetto una percezione diversa della temperatura esterna.   »

Sono incinta o sono le mestruazioni in arrivo?

Per sapere se determinati sintomi appartengono alla sindrome mestruale o possono segnalare l'inizio di una gravidanza è sufficiente fare lo specifico test.   »

Test di gravidanza negativi: sono incinta?

I test di gravidanza negativi indicano che la gravidanza non è iniziata.  »

Falsa mestruazione dopo la “pillola del giorno dopo”?

L'assunzione del contraccettivo d'emergenza può provocare irregolarità mestruale nei mesi successivi.   »

Anello contraccettivo e assenza della mestruazione

E' abbastanza improbabile dare inizio a una gravidanza se si utilizza l'anello contraccettivo. A patto di impiegarlo senza errori.  »

Test di gravidanza a tre giorni dal concepimento

Non si può contare su un risultato attendibile, se si effettua il dosaggio delle beta-hCG dopo pochi giorni dal presunto concepimento.   »

Preoccupata per i valori delle beta-hCG

Nelle prime settimane di gravidanza la discesa dei valori dell'ormone gonadotropina corionica umana esprime che la gravidanza non è evolutiva.  »

Bimbo piccolo (e altro ancora) in 33ma settimana

Nelle ultime settimane di gravidanza, se ci sono dubbi sull'andamento della crescita del bambino occorre ripetere i controlli che ne verificano il benessere.   »

Si può concepire naturalmente dopo una Fivet?

In linea teorica, la seconda gravidanza può iniziare in modo naturale anche se per il primo figlio è stato necessario ricorrere alla procreazione medicalmente assistita.   »

Pagina 1 di 2
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimba di due anni che al nido non mangia nulla

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Può capitare che un bambino si rifiuti di mangiare al nido. Ma è solo questione di tempo: a mano a mano che impara ad accettare di buon grado il distacco, perché comprende che la mamma torna sempre, tutto si risolve.   »

Quarto cesareo: ci saranno problemi?

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo è sempre un intervento difficile per i medici, perché è possibile che i precedenti abbiano lasciato aderenze tra i tessuti uterini e gli organi circostanti, ma questo non significa che non possa andare comunque tutto per il meglio.  »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti