Laura Trespidi

Dottoressa Laura Trespidi, specialista in ostetricia e ginecologia al Policlinico di Milano, risponde a dubbi relativi a gravidanza, parto, puerperio.

trespidiDottoressa Laura Trespidi, specialista in ostetricia e ginecologia al Policlinico di Milano, risponde a dubbi relativi a gravidanza, parto, puerperio.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Articoli di Laura Trespidi

Aborto spontaneo: la causa è l’endometriosi?

L'interruzione spontanea della gravidanza in una donna di 38 anni è più probabilmente in relazione con la sua età, piuttosto che con l'endometriosi.   »

Menopausa: come capire che è arrivata

L'arrivo della menopausa viene stabilito dall'assenza delle mestruazioni da almeno un anno.   »

Briglia amniotica di 2 mm: c’è da preoccuparsi?

Una briglia amniotica di modeste dimensioni difficilmente crea problemi al feto, tuttavia la situazione va mantenuta sotto controllo.  »

Sanguinamento in seguito a un rapporto dopo un’IVG

Dopo un aborto è normale che si verifichi un sanguinamento durante o subito dopo un rapporto sessuale.  »

Stipsi in gravidanza: che fare?

L'assunzione di macrogol e semplici abitudini di vita possono favorire efficacemente l'attività dell'intestino.  »

Gravidanza: si può cercare durante una terapia con Farlutal?

Meglio rimandare la ricerca della gravidanza al termine di una cura, soprattutto se il medico ha ventilato la possibilità di dover fare l'isteroscopia.   »

Assunzione di due aspirinette invece di una

Non accade nulla se accidentalmente si assume il doppio dosaggio dell'aspirinetta.  »

Mestruazione arrivata in anticipo: colpa dell’isterosalpingografia?

L'isterosalpingografia, procedura che valuta la condizione della cavità uterina e delle tube, non interferisce sulla regolarità del ciclo mestruale.   »

Si può percepire il battito del cuoricino durante la gravidanza?

Il cuoricino del feto si sente solo con gli ultrasuoni, mentre i sussulti che si avvertono appoggiando una mano sul pancione sono dovuti ai movimenti compiuti dal suo diaframma.  »

Acido acetilsalicilico in gravidanza: perché se va tutto bene?

Ci sono farmaci che vengono prescritti in gravidanza a scopo preventivo, come nel caso del Cardirene un prodotto medicinale a basso dosaggio di acido acetilsalicilico.   »

Pagina 1 di 2
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Camera gestazionale piccola dopo la PMA

04/03/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Anche in una gravidanza avviata grazie a un percorso di procreazione medicalmente assistita è possibile che avvenga qualcosa che rallenta lo sviluppo dell'embrione, ma non è detto che quando accade tutto sia perduto.   »

Mal di gola che ritorna dopo la cura con antibiotico

28/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

A fronte di un mal di gola che si ripresenta dopo quattro giorni dal termine della cura con antibiotico è opportuno fare un tampone per escludere la responsabilità dello streptococco.   »

Aborto spontaneo: l’espulsione potrebbe non avvenire naturalmente?

26/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Dopo un mese da un'interruzione spontanea della gravidanza, se l'utero non si è ripulito spontaneamente, è prassi intervenire con il raschiamento. A volte, in alternativa, è possibile anche impiegare i farmaci.  »

Fai la tua domanda agli specialisti