Professore Piergiacomo Calzavara Pinton

Professore Piergiacomo Calzavara Pinton, direttore della Clinica dermatologica degli Spedali Civili di Brescia. Risponde a dubbi relativi ai disturbi dermatologici.

IMG_E3449Professore Piergiacomo Calzavara Pinton, direttore della Clinica dermatologica degli Spedali Civili di Brescia. Risponde a dubbi relativi ai disturbi dermatologici.

 

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Articoli di Professore Piergiacomo Calzavara Pinton

Macchia scura sull’addome: è un nevo?

Non tutto quello che è scuro o, addirittura, nerastro è di certo un nevo. Spetta allo specialista stabilire se lo è o no ed eventualmente indicare la natura di una macchia scura.   »

Pillola, laser e acne

Ci sono pillole ormonali meno indicate di altre per favorire la scomparsa dell'acne, mentre il laser può essere un coadiuvante delle cure ma difficilmente può sostituirle.  »

Danno estetico dopo il filler alle labbra

Nel caso in cui il filler alle labbra lasci segni spiacevoli alla vista, è necessario rivolgersi a un medico estetico competente, in grado di porre rimedio al danno.  »

Scabbia in una bimba di 8 mesi

Una lattante con scabbia deve essere sottoposta a un trattamento accurato: sarà lo specialista a decidere quale sia la cura migliore.  »

Nevo di Spitz: rimuoverlo o no?

Il nevo di Spitz è generalmente benigno, ma se il dermatologo ha il sospetto che non lo sia e sostiene sia opportuno rimuoverlo è prudente dargli ascolto.   »

Zoely contro l’acne?

La pillola Zoely, che appartiene alla categoria degli estrogeni+progestinici, non ha un'efficacia elevata contro l'acne, tuttavia si può provare a usarla perché è ben tollerata e potrebbe dare il risultato in cui si spera.  »

Strano arrossamento sulla pelle di un bambino: può essere una puntura d’insetto?

È opportuno, a fronte di una lesione di cui a distanza non è possibile stabilire l'origine, consultare il pediatra in presenza.   »

Cosa mettere su una bruciatura?

Una scottatura che ci si è procurati cucinando (o usando il ferro da stiro) si cura con creme dall'effetto lenitivo e riparatore della pelle.  »

Connettivite indifferenziata e gravidanza

Non è così automatico che la presenza di una connettivite indifferenziata interferisca sul buon andamento della gravidanza.   »

Perdita dei capelli in gravidanza: che fare?

Le forme di alopecia, ovvero di diminuzione del numero dei capelli, sono diverse: se non si specifica di quale si tratta è impossibile dare indicazioni sul da farsi.   »

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sertralina in gravidanza: meglio diminuire la dose giornaliera?

14/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In genere il dosaggio medio indicato per la sertralina è tra i 50 e i 150 mg al giorno: se si sta già assumendo una quantità minima rispetto alla posologia può non essere opportuno ridurre ulteriormente la dose, specialmente di propria iniziativa.   »

Piccolissima allattata artificialmente che ha le coliche: bisogna cambiare latte?

12/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La causa delle coliche non è ancora chiara, mentre si conoscono gli accorgimenti che possono risultare utili per controllarle, è bene metterli in pratica prima di pensare a sostituire il tipo di latte con un altro tipo.  »

Si può concepire di nuovo prima del capoparto?

12/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La prima ovulazione dopo il parto può verificarsi quando ancora non si sono ripresentate le mestruazioni e questo vale anche se si allatta, quindi è possibile avviare una gravidanza prima che si manifesti il capoparto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti