10 modi di trascorrere una Pasqua diversa con i bambini: idee originali mete da visitare

A cura di Giulia Scotti Pubblicato il 28/03/2024 Aggiornato il 28/03/2024

Tra caccia alle uova, visite a mercatini, giornate in agriturismo, ecco dieci idee originali per trascorrere la Pasqua con i bambini.

sono tante le idee per trascorrere la pasqua con i bambini. di seguito alcune proposte che si adattano alle diverse esigenze delle famiglie

Ecco tante idee per trascorrere la Pasqua con i bambini in modo davvero speciale da godere il più possibile con tutta la famiglia. Cosa organizzare per un giorno di festa e per divertirsi con i più piccoli? Ci sono tanti modi di intrattenere i bambini e trascorrere una Pasqua all’insegna del relax ma anche della magia…vediamo insieme 10 modi per trascorrere una Pasqua con i bambini rendendola indimenticabile, tra giardini incantati, mini crociere, parchi divertimento e tante altre esperienze originali. 

1) Trascorrere la Pasqua in agriturismo

Una meta perfetta per trascorrere la Pasqua con i bambini sono gli agriturismi, incantevoli luoghi immersi nella natura che offrono la possibilità di correre all’aperto, conoscere animali e specie vegetali, mangiare in modo sano e gustoso. In Italia la scelta è molto ampia, in tutte le Regioni,  così come le offerte speciali per la Pasqua in agriturismo. E’ anche il periodo ideale per visitare fattorie e cascine didattiche con agriturismo poiché è la stagione delle nascite e questi ambienti sono pieni di cuccioli che i vostri bambini impazziranno dalla voglia di accarezzare. In alcune strutture vengono proposte formule family con strutture nel verde e attività studiate appositamente per regalare ai più piccoli esperienze indimenticabili.

2) Un sorprendente Villaggio delle Uova

e.bidone-7308020 (2)

A San Martino Siccomario, vicino a Pavia, il periodo di Pasqua è dedicato a una speciale caccia al tesoro al Villaggio delle Uova. Saranno tre giorni di puro divertimento all’aria aperta tra giochi, laboratori creativi e la caccia alle uova o Easter Egg Hunt, tradizione americana e nordica che si sta diffondendo anche da noi. Grandi e piccoli si cimenteranno alla ricerca delle uova colorate nascoste nell’ampio parco di oltre 35mila metri quadrati che caratterizza la struttura. Aiutati da alcuni indizi, i partecipanti potranno trovare sorprese, giochi, caramelle, cioccolatini. Nella farm i bambini potranno mettersi alla prova su trattorini elettrici ed a pedali, sfidare un toro meccanico, potranno cavalcare i pony e l’asinello, tuffarsi nella casetta del mais e lanciarsi in acrobazie sui gonfiabili. Il tutto mentre il resto della famiglia si rilassa nelle aree ristoro.

3) Pasqua alle terme con i bambini

Se siete in cerca di altre idee per trascorrere la Pasqua con i bambini, perché non regalare a tutta la famiglia qualche giorno in uno stabilimento termale? Non solo le terme fanno bene ai bambini, ma oggi sono attrezzate anche per regalare giornate di intenso divertimento. Ci sono diverse promozioni per il weekend di Pasqua. Per vivere un’esperienza diversa e sicuramente molto divertente per i bambini, le piscine termali possono essere una valida alternativa al classico pranzo di Pasqua. Esistono tantissime strutture termali in cui si possono portare i bambini ma bisogna fare attenzione perché ce ne sono altre in cui è vietato l’accesso ai minori di 14 anni.

Tra le più famose per bambini, da nord a sud Italia ci sono le terme di Saturnia in Toscana, provviste di due piscine per bambini alti meno di un metro; le terme di Bormio in Alta Valtellina, con vasca natatoria con giochi adatti ai bambini piccoli e piscina termale interna ed esterna oppure le piscine termali di Contursi, nella provincia di Salerno.

 

4) Minicrociere di Pasqua con i bambini

crociera bambini

Foto di Juan Salamanca

Le vacanze di Pasqua sono il momento giusto per un’esperienza diversa dal solito, magari sul mare. Per festeggiare con i bambini, una minicrociera può essere un’avventura davvero indimenticabile. Tutte le compagnie di navigazione propongono la formula bimbi gratis o almeno forti sconti per i più piccoli. I bambini potranno scoprire incredibili luoghi mai visti e difficili da raggiungere in auto, arricchendo le loro esperienze personale. Durante le ore di navigazione potranno nuotare in piscina, giocare al mini club, assistere a spettacoli a tema con i loro personaggi preferiti. E se i genitori desiderano trascorrere una serata romantica, possono lasciare i piccoli a servizi di baby sitting affidabili e preparati.

5) Pasqua 2024 nei parchi divertimento

Molti bambini, se potessero esprimere un desiderio, vorrebbero una intera giornata di divertimento sfrenato. Se anche i nostri la pensano così, perché non scegliamo di regalare loro tutti insieme un giorno in uno dei parchi divertimento a tema? Per i bambini più piccoli non possiamo non segnalare la Pasqua a Leolandia, il parco divertimento nella provincia di Bergamo che per l’occasione organizza show dal vivo con tanti personaggi, super amati dai bambini, tra cui l’amata gattina Hello Kitty (che sarà presente per degli spettacoli fino al 30 di aprile). Quest’anno è stata anche organizzata una Caccia alle uova di Drago, tramite la quale i bambini potranno girovagare per tutto il parco alla ricerca di indizi, necessari per ricevere un golosissimo premio.

Parco divertimento di Gardaland

Parco divertimento di Gardaland

Grandi avventure invece per i bambini più grandi che non hanno paura delle giostre: impossibile non amare il parco avventura di Mirabilandia, nelle zone di Ravenna, ma anche Gardaland che come sempre ritorna per la sua 49° edizione e riserva grandi sorprese.

Se invece siete in zona Roma l’occasione giusta per una giornata divertente la offre “Cinecittà World”, un parco divertimenti che riapre le porte con il mese dei Gonfiabili e i suoi 15 maxi gonfiabili.Se poi i vostri bambini sono appassionati di storia, il parco offre una giornata immersi nell’antica Roma e nella natura. Molti di questi parchi divertimento offrono anche pacchetti ingresso per famiglie e la possibilità di alloggiare in hotel nelle vicinanze per trascorrere due o più giornate tra gli speciali eventi di Pasqua.

6) Una speciale caccia al tesoro nei Giardini Italiani

Che primavera sarebbe senza una giornata in giardino? Ed ecco allora, tra le idee per trascorrere la Pasqua con i bambini, una fantastica caccia al tesoro che si svolge nella giornata di Pasquetta, lunedì 1 aprile, al BAM di Milano, grazie alla collaborazione con i Grandi Giardini Italiani. L’evento, chiamato “Caccia al tesoro botanico”, punta a avvicinare i più piccoli al patrimonio botanico, artistico e culturale custodito nei giardini del circuito, in un contesto giocoso e adatto all’età. All’ingresso i partecipanti ricevono una mappa del tesoro, l’attività si dividerà in 10 tappe durante le quali i piccoli botanici dovranno risolvere indovinelli e sfide per ottenere il premio finale. La caccia al tesoro inizierà alle 10:30 e si concluderà per le 12:30 circa.

7) Pasqua al museo con i bambini

Chi ha detto che una visita al museo è noiosa? Tutt’altro: se si scelgono mete adatte ai più piccoli, i bambini uniranno ore di divertimento alla possibilità di imparare, approfondire, arricchire le loro competenze. Il nostro Paese, poi, offre davvero un’ampia scelta di musei aperti nei giorni di Pasqua. A Milano, per esempio, oltre al Museo dei Bambini – Muba, ci sono il Museo di Storia Naturale e quello di Scienza e tecnologia, quindi luoghi per tutte le preferenze dei più piccoli. Tra le tante attività vi evidenziamo:

  • “Uova Sorprendenti” al Museo di Storia Naturale di Milano. Questa visita guidata, in occasione della Pasqua, permetterà ai bambini di scoprire il mondo delle uova in natura, ispezionando come farebbe un vero biologo. Si potrà partecipare all’attività sia il 30 che il 31 marzo, è però consigliato prenotare.
  • Giornata al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Il museo, in occasione della Pasqua, propone un’apertura straordinaria dal 28 marzo al 1 aprile, durante la quale i bambini potranno partecipare a una miriade di laboratori e workshop divertenti, tra cui l’esperienza “Una missione su Base Marte”.
  • “Alla ricerca del coniglio pasquale” al Civico Planetario di Milano. Il Planetario di Milano per il 31 marzo offre una visita un po’ particolare quest’anno. Invece che una tradizionale caccia al tesoro infatti, qui gli indizi andranno cercati tra le stelle perché sarà lì che i vostri bambini dovranno cercare il coniglietto pasquale. Anche per questa attività è consigliato prenotare.

A Genova, la Città dei Bambini e dei ragazzi dispone di una nuova location e di uno speciale percorso immersivo alla scoperta dei cinque sensi. A Napoli, alla Città della Scienza, nella giornata di Pasquetta i bambini potranno vivere una giornata in famiglia all’insegna della scoperta e del divertimento con tantissimi eventi speciali.

8) Picnic di Pasqua con i bambini 

Se il tempo è bello e le temperature sono gradevoli, il pic nic a Pasqua e Pasquetta è un classico che piace sempre. Una meta davvero speciale è a poca distanza da Milano, Torino e Genova. Potete organizzare un picnic in campagna, in spiaggia, nei pressi di un vigneto o anche tra le mura di casa, nel caso in cui il tempo non fosse dei migliori. Basterà stendere dei teli, procurarsi dei cestini e organizzare un picnic con tramezzini, succhi di frutta e cioccolatini vari.  Se siete della zona di Milano e voleste non andare troppo lontano potreste optare per il Parco di Monza, una città tranquilla a meno di un’ora dal capoluogo. Qui potrete visitare il parco recintato più grande d’Europa, visitare la Villa Reale, vedere gli animali della fattoria e l’autodromo.

Un’idea originale poi è quella proposta dal Castello delle Sorprese di Oleggio, sul Lago Maggiore, che dispone di ampie aree verdi e attrezzate perfette per un pic nic di primavera in famiglia. E non solo: nei giorni del 13-14-20-21 aprile 2024 aprile i bambini potranno partecipare a spettacolari eventi sul tema di Harry Potter e delle Principesse Disney con spettacoli a tema e intrattenimenti per bambini di tutte le età. 

9) Pasqua a Colmar e a Vienna in giro per mercatini

In alcune località non ci sono solo i mercatini di Natale, ma anche quelli di Pasqua. Il giorno di Pasquetta a Santa Maria della Versa, in provincia di Pavia si terrà la Fiera dell’Angelo, un grande mercatino pieno anche di migliaia di fiori e piante. Per i bambini sono imperdibili quelli di Vienna, in Austria e di Colmar, in Alsazia. Vale la pena di organizzare un piccolo viaggio per i giorni di Pasqua con la famiglia per un’esperienza indimenticabile. A Vienna, girando per le bancarelle, i bambini potranno decorare uova e pan di zenzero, provare l’emozione di vedere da vicino pulcini e coniglietti, assaggiare le golosità tipiche. Colmar è una splendida località turistica rinomata anche per i festeggiamenti di primavera, con concerti, mostre d’arte e ancora molto altro, per grandi e bambini, in un’atmosfera family friendly.

10) A Pasqua con i bambini tra le bellezze d’Italia

Per una festa di Pasqua che unisca divertimento, aria aperta e cultura, sono imperdibili le destinazioni dei luoghi del Fai, aperti nei giorni delle feste per giochi e visite adatte a tutta la famiglia. In giardini monumentali e parchi storici le famiglie si godranno deliziosi pic nic accompagnati da cestini con prodotti locali primaverili, giochi campestri, caccia alle uova, speciali visite, passeggiate ed escursioni guidate, a contatto con la natura e con l’arte, in luoghi unici che rendono indimenticabili i momenti di svago.

E se nei giorni di Pasqua il tempo fosse brutto?

Ci si può divertire con i bambini:

  • andando al cinema e poi scegliendo un locale con area giochi
  • portandoli per la prima volta a uno spettacolo teatrale
  • organizzando in casa un teatro dei burattini
  • cuocendo un dolce al cioccolato con i pezzi dell’uovo
  • visitando il centro storico della propria città
  • invitando gli amici per un karaoke domestico

 

 
 
 

In sintesi

I giorni di Pasqua con i bambini possono essere davvero indimenticabili: si possono organizzare gite nei castelli, minicrociere, weekend alle terme o in agriturismo alla scoperta delle bellezze del nostro paese. E se fosse brutto tempo? Spettacoli per i più piccoli, musei per bambini e ragazzi, merende in casa con i migliori amici.

 

Fonti / Bibliografia

  • Villaggio delle Uova » PuraVidaFarmISCRIVITI AL CANALE DI WHATSAPP Iscriviti al nostro canale Whatsapp PURAVIDA FARM per restare connesso con noi…programmi, eventi, news, avvisi e comunicazioni in tempo reale. ISCRIVITI scopri il villaggio – acquista i biglietti scopri i nostri punti ristoro E’ in arrivo la terza edizione del villaggio delle Uova. L’idea del tema nasce da una tradizione americana […]
  • Just a moment...
  • Pasquetta al BAM - 1/4/2024 | GRANDI GIARDINI ITALIANI1/4/2024 presso BAM-Biblioteca degli Alberi Milano Milano
  • Speciale Pasqua - Museo di storia Naturale di MilanoVisita guidata – Uova Sorprendenti La visita guidata per famiglie al Museo di Storia Naturale in occasione della Pasqua è un’esperienza coinvolgente dedicata al misterioso mondo delle uova. Attraverso attività interattive, le famiglie avranno l’opportunità di esplorare la varietà di forme, colori e adattamenti legati alle uova nella natura. Un’avventura educativa pensata per stimolare la curiosità di grandi e piccini, offrendo un modo divertente e informativo per trascorrere le vacanze pasquali.
  • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
  • pasqua AVVENTURA TRA LE STELLE. ALLA RICERCA DEL CONIGLIO PASQUALE 2024Dov’è finito il Coniglio Pasquale? Il suo segreto è custodito tra le stelle del Planetario. Sotto il cielo più bello di Milano, ci faremo guidare da pianeti, costellazioni , galassie e nebulose in una divertente caccia al tesoro che ci porterà a scoprire dove si nasconde. Indizio dopo indizio, scrutando la volta stellata, troveremo la sua tana misteriosa!
  • 403 Forbidden
  • Pasqua nei Beni del FAI in tutta Italia | FAIPicnic, caccia alle uova, visite guidate e tanti eventi speciali per una Pasqua in famiglia, da vivere tra arte e natura. Ti aspettiamo!
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Colesterolo alto in gravidanza: ci sono rischi per il bambino?

14/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Durante la gravidanza un aumento del valore del colesterolo (entro certi limiti) è fisiologico, tuttavia ogni caso va considerato a sé quindi spetta al ginecologo curante stabilire, in base alla storia clinica della singola donna, se l'incremento può essere o no la spia di qualcosa che non va.   »

Bassa statura di una ragazzina in prossimità del menarca: aumenterà ancora un po’?

09/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La statura è influenzata in modo rilevante dalla genetica, ma gioca un suo ruolo anche l'eventualità che il bambino sia nato pretermine. In ogni caso, anche dopo l'arrivo della prima mestruazione (menarca) le ragazze in genere continuano a crescere di alcuni centimetri.  »

Ginnastica prepuziale nei piccolissimi: perché non si deve fare?

08/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Forzare il prepuzio di un piccolino a scendere verso il basso fino a scoprire il pene può essere pericoloso. la fimosi fisiologica è un meccanismo di difesa voluto dalla natura che fa sempre le cose per bene.   »

Fai la tua domanda agli specialisti