Capofamiglia: meglio se donna

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 10/10/2016 Aggiornato il 10/10/2016

L'uomo patisce il ruolo di capofamiglia, mentre la donna ne gioisce. All'origine di questo meccanismo psicologico ci sarebbero le aspettative di genere

Capofamiglia: meglio se donna

Umore basso e preoccupazioni continue per lui contro buonumore e senso di soddisfazione per lei: secondo uno studio statunitense condotto dai sociologi dell’University of Connecticut, se il ruolo del capofamiglia è ricoperto dagli uomini il loro benessere psicologico declina, e così anche la salute, fino a raggiungere un picco negativo quando si trovano a essere gli unici sostegni economici della famiglia mentre; esattamente il contrario se, invece, è la donna a essere il capofamiglia, ovvero l’unica fonte di reddito della coppia e della famiglia, l’umore migliora e il senso di soddisfazione aumenta.

Differenze di genere

Gli autori guidati dalla sociologa Christin Munsch sono giunti a queste conclusioni monitorando un gruppo di coppie sposate da più di 15 anni. Secondo lo studio – presentato al meeting annuale dell’American Sociological Association – le differenze psicologiche rilevate tra uomo e donna sono strettamente connesse alle aspettative culturali relative alle differenze di genere: come spiega Munsch, infatti, tra i soggetti partecipanti allo studio è stato riscontrato che “gli uomini che guadagnano più soldi rispetto alle mogli tendono ad avvicinarsi al ruolo del capofamiglia con un senso di obbligo e preoccupandosi di dover mantenere questo stato, mentre le donne riescono a vivere il medesimo ruolo come un’opportunità o una scelta, e sentirsi di conseguenza orgogliose senza preoccuparsi di ciò che gli altri potrebbero dire nel momento in cui dovessero perdere questa posizione”.

 

 

 
 
 

lo sapevi che?

Quando gli uomini sono l’unico sostegno della famiglia i punteggi relativi al benessere psicologico e allo stato di salute scende in media rispettivamente del 5% e del 3,5%.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Salpingografia: a cosa serve?

10/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La salpingografia è l'esame che indaga sulle tube alllo scopo di verificare se siano aperte o no. Allo stesso tempo, grazie al mezzo di contrasto, durante l'indagine eventuali ostruzioni possono essere rimosse.   »

Incompleto accollamento delle decidue: cosa vuol dire?

05/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La decidua è l'endometrio durante la gravidanza, in cui l'embrione si annida. Al di sotto c'è chorion, che è il "guscio" che delimita la camera gestazionale entro cui c'è la membrana amniotica o amnios, che è come un sacchetto che racchiude feto e liquido amniotico. Viene definito "mancato accollamento"...  »

Bimbo di 19 mesi che cambia spesso umore

04/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Paola Rolando

Non è raro che verso i due anni il bambino inizi ad avere momenti di nervosismo, manifesti rabbia o ribellione, sia capriccioso: accogliere le sue emozioni negative, facendolo sentire compreso e protetto è il modo migliore per contenere le crisi e fargli recuperare in fretta serenità e allegria.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Fai la tua domanda agli specialisti