Ridere fa bene alla coppia

Lorenzo Marsili
A cura di Lorenzo Marsili
Pubblicato il 20/03/2019 Aggiornato il 20/03/2019

Divertirsi insieme e ridere aiuta fortificare il rapporto di coppia. L’importante è farlo su passioni e abitudini condivise

Ridere fa bene alla coppia

Ridere fa sempre bene, ma se fatto insieme risulta più bello e aiuta a cementare la coppia. A rivelarlo è uno studio dell’Università del Kansas, pubblicato dalla rivista Personal Relationships. Occhio però a scherzare solo su argomenti e passioni condivise, in caso contrario il rapporto potrebbe risentirne.

Ridere fa bene al rapporto

Le coppie che ridono di più resistono più a lungo. La conferma arriva da uno studio americano che ha preso in esame 39 studi, coinvolgendo oltre 150.000 soggetti. La ricerca ha analizzano in particolare l’importanza di ridere in una coppia, evidenziando come guardare insieme un film d’amore o consolarsi a vicenda per la sconfitta della squadra del cuore alimenti una divertente complicità fatta di umorismo, risate e ironia.

L’ironia può anche ferire

Ma, attenzione, l’umorismo fa bene alla coppia solo quando l’argomento su cui si scherza è condiviso. Attenzione dunque alle frecciatine personali. Infatti, quando a essere bersaglio di battute e scherno è, per esempio, un errore in cucina del partner o un particolare vezzo della suocera, l’ironia potrebbe irritare la dolce metà. Perché ridere (dell’altro) può anche ferire.

 

 

Da sapere!

Non solo divertimento e risate. Scopri l’affinità di coppia attraverso un breve test in dieci domande.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Lavaggi nasali: servono davvero?
23/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I lavaggi nasali rivestono grande utilità non già per uccidere il virus del raffreddore, ma per facilitare la pulizia del naso e favorire la fluidificazione, quindi, l'eliminazione del muco.   »

Prevenire tosse e raffreddore si può?
21/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Nei primi anni di vita le infezioni respiratorie, come tosse e raffreddore, sono lo scotto da pagare alla socializzazione.   »

Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fai la tua domanda agli specialisti