Rimini: al centro del divertimento

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 20/05/2016 Aggiornato il 20/05/2016

Non a caso Rimini è definita la "capitale italiana delle vacanze al mare". Per piccoli e grandi. Ecco perché

Vacanze a Rimini? La parola d’ordine è “divertimento”, sia per i grandi sia per i più piccoli. Parchi divertimento, parchi acquatici, parchi per bambini, cultura, mare e shopping: i motivi per andare in vacanza a Rimini con tutta la famiglia sono davvero molti e le idee tante per stare all’aria aperta o per divertirsi nelle giornate di pioggia.

Le spiagge

Rimini viene detta anche “la capitale italiana delle vacanze al mare”, grazie alle belle spiagge e all’impeccabile organizzazione che fa di questa città una delle mete più frequentate d’estate da comitive di ragazzi e da famiglie. Oltre agli stabilimenti balneari in cui non ci si annoia mai anche grazie alla presenza di equipe di animatori che si prendono cura di grandi e piccoli, è importante sapere che in questa famosissima città balneare non mancano le spiagge libere per trascorrere le giornate al mare senza l’obbligo di affittare lettino e ombrellone. Quanto alle strutture, tante sono le offerte soprattutto negli hotel, numerosissimi e in grado di rispondere alle esigenze di tutti.

Le terme

E se dalla vacanza si cerca anche un modo per rilassarsi, la risposta è nelle Terme di Rimini, la scelta giusta per arricchire la vacanza con il relax, la cura del corpo e il benessere. Le Terme di Rimini offrono trattamenti termali d’avanguardia: grazie alla loro posizione, consentono di beneficiare degli effetti del clima marino, del sole, del mare e della sabbia, una combinazione che ne fa il luogo ideale per il relax e il benessere.

I parchi

Tra i parchi divertimento per i più piccoli c’è Fiabilandia, il parco divertimenti più antico d’Italia, un luogo incantato in cui immergersi nella natura, giocare, divertirsi e imparare, ideato appositamente per i bambini con tante attrazioni e personaggi fantastici in particolare per i piccoli dai 3 ai 12 anni. Se, poi, si vogliono visitare le principali bellezze italiane ed europee in una sola volta, basta andare nel parco tematico che ospita l’Italia in Miniatura e divertirsi e lasciarsi entusiasmare nel passeggiare tra le 272 miniature e riproduzioni di architetture e monumenti tra i più belli d’Italia e d’Europa. Facilmente raggiungibili da Rimini sono poi i parchi Aquafan e Oltremare di Riccione (circa 12 km di distanza): Aquafan è il parco acquatico più famoso d’Europa, ideato per tutta la famiglia con particolare attenzione ai piccolissimi. Oltremare attraverso i 3 percorsi didattici offre di scoprire l’importanza dell’acqua nella nascita della terra: permette ai bambini di crescere attraverso il piacere della scoperta e agli adulti di tornare piccoli, riassaporando il gusto del divertimento.

Un po’ di archeologia… e di shopping

Se, poi, si vuole dare un tono culturale alla vacanza, si può rivivere il passato visitando la Domus del Chirurgo a Rimini, complesso archeologico situato nel cuore della città, luogo di ritrovamento di importanti reperti storici, mosaici e affreschi conservati nel vicino Museo della Città, e fare un giro nel centro storico di Rimini, che non delude mai. E anche se piove, niente paura: una giornata di shopping al centro commerciale Le Befane, sempre aperto, che conta più di 130 negozi oltre al cinema multisala e a diversi punti ristoro, può mettere d’accordo le esigenze di grandi e piccoli.

…e la buona cucina

Tante soddisfazioni, poi, per chi è amante della buona cucina: oltre alla celebre piadina preparata in molteplici varietà, Rimini offre una commistione di sapori di mare e terra che accontenta tutti i palati, oltre ai vini delle cantine dell’entroterra che devono essere assolutamente provati.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Nonna che svaluta i genitori: che fare?

18/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non si possono tollerare gli atteggiamenti prevaricatori dei nonni (né di altri parenti che si occupano dei bambini): in caso contrario si espongono i figli a vari rischi.   »

Dubbio sull’intervallo di somministrazione dei vaccini

11/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Per ogni vaccino, compreso l'anti-meningococco B, è stato individuato l'intervallo tra la somministrazione delle dosi che assicura la migliore risposta del sistema di difesa naturale e, quindi, la migliore protezione.   »

Svezzamento: quali regole seguire?

30/10/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

le linee guida relative allo svezzamento sono molto cambiate rispetto ad alcuni anni fa: oggi vi è molta più libertà d'azione, da usare però secondo i criteri dettati dal buon senso. Ma se si vuole andare "alla vecchia", nulla lo vieta.   »

Fai la tua domanda agli specialisti