Auguri papà!

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 19/03/2016 Aggiornato il 19/03/2016

Vip o meno, la giornata dedicata ai papà si festeggia oggi con piccoli gesti speciali

Auguri papà!

Sempre più in vista il ruolo del papà, soprattutto tra i vip, che non perdono occasione per dimostrarsi genitori amorevoli e legatissimi ai figli. Ci sono quelli che amano tenersi vicino una specie di tribù, come fa Brad Pitt, che viaggia sempre con almeno un paio di piccoli tra quelli avuti con la splendida Angelina e quelli adottati nei villaggi più poveri del mondo. E c’è chi lo è diventato da poco, come il simpatico Francesco Facchinetti, che non perde occasione per mandare dediche di amore incondizionato (molto social) alla nuova compagna che gli ha regalato il terzo bebè. C’è anche chi dice che è proprio la figlia a essere il proprio eroe, e non viceversa, come ha recentemente dichiarato Harrison Ford in una tenera intervista parlando della sua Georgia, che soffre di epilessia. Ma non serve essere una celebrità per festeggiare al meglio: ogni papà deve sentirsi almeno per un giorno una superstar!

Tutti insieme

Questa è un’occasione per grandi e piccini per stare insieme e costruire tanti bei ricordi. Il padre di Gesù, figura, cui è legata questa festa in tutti i Paesi cattolici (cade appunto il 19 marzo, giorno di San Giuseppe), è, infatti, anche il protettore degli orfani: quindi, questa giornata può essere un’opportunità per dividere con i meno fortunati cibo o qualche piccolo pensiero, andando al di là del significato letterale della festa.

Tante idee

Anche all’ultimo momento, basta un pensiero, un disegno super colorato, un bigliettino scritto con cura per strappare un sorriso anche al più impegnato dei papà. Mettergli sul cuscino un lavoretto fatto a mano, studiare a memoria per lui una poesia, preparare un dolce con l’aiuto della mamma: non serve molto per dimostrare all’uomo più importante della nostra vita che gli si vuole bene. Ma di sicuro il regalo più bello è sempre e solo un uno: un abbraccio forte forte dato con tutto il cuore!

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Voglio un figlio (a 44 anni) ma ho paura che non sia sano: che fare?

27/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La scelta di avere un figlio in età avanzata è personalissima: nessuno specialista può dare consigli al riguardo, solo indicare i rischi a cui si potrebbe andare incontro, in modo da permettere di decidere con consapevolezza.  »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti