Lavoretti Festa del papà: idee e ispirazioni da replicare a casa

Angela Bruno A cura di Angela Bruno Pubblicato il 18/03/2024 Aggiornato il 18/03/2024

Il 19 marzo si festeggiano tutti i papà. Ecco come realizzare bellissimi lavoretti creativi per la festa del papà a costo zero.

Per la festa del papà si possono cominciare a fare tanti lavoretti creativi con il bambino.

Festeggiare il 19 marzo significa anche realizzare dei lavoretti per la festa del papà che siano coloratissimi e divertenti: diamo sfogo alla fantasia dei nostri bambini e aiutiamoli nel realizzare qualcosa di semplice e creativo da regalare al proprio genitore. Senza grosse spese, anzi spesso a costo zero, con materiale di riciclo trovato in casa, i bambini si divertiranno a creare qualcosa di speciale per i papà, oppure per lo zio, il nonno o per chi avranno più a cuore per questa ricorrenza.

Il disco orario fai da te per i papà che usano spesso l’automobile

Un’idea originale festeggiare i papà che amano guidare e usano spesso l’auto è il disco orario fai da te, un lavoretto creativo molto facile da realizzare. Vediamo insieme tutto l’occorrente e come procedere per realizzarlo.

Disco orario festa papà

Occorrente

  • un cartoncino
  • pastelli
  • un paio di forbici
  • un punteruolo
  • un fermacampioni

Procedimento

Con l’aiuto di un piatto fate un cerchio con la matita sul cartoncino e ritagliatelo. A questo punto potete scegliere se lasciare la forma del cerchio o ritagliarla ulteriormente a zigzag. Se siete in vena artistica potete scegliere anche di disegnare sul cartoncino la forma di un’automobile e poi ritagliarla. Decorate poi ila forma ritagliata con la fantasia: potete realizzare o scaricare un disegno del papà, un arcobaleno o colorare la forma e scrivere una frase con dedica per il 19 marzo.

Lavoretti creativi festa del papà disco orario

Ritagliamo poi una parte sotto o di lato facendo dei buchino con un punteruolo, in quello spazio inseriremo poi il disco orario. Stampiamo poi un’immagine con il disco orario e ritagliamo anche quella. Possiamo scegliere se plastificare il nostro disco orario oppure no. Attacchiamo quindi il disco orario con un fermacamponi.

Un biglietto d’auguri per il papà

Tra i lavoretti della festa del papà più semplici da realizzare a casa con i bambini ci sono i biglietti d’auguri. Colorati e di grande effetto, riescono sempre a intenerire i papà perché comunicano tutto l’affetto dei bimbi per la figura paterna. Ne proponiamo tre, facili e veloci da realizzare.

Greeting,Card,For,On,Father's,Day,Heart,With,Lettering.,Envelope

Occorrente

  • un foglio di carta spessa o cartoncino facile da tagliare
  • un paio di forbici
  • colla
  • una matita
  • pastelli a cera oppure acquerelli oppure pennarelli atossici

Procedimento

In questo caso il procedimento è intuitivo oltrechè facile e veloce. Ricordiamo che per i bambini più piccoli è necessaria la presenza della mamma, dell’educatrice, di un nonno o di un adulto che possa gestire le forbici. Se i bambini non sono ancora in grado di scrivere possono sempre ricopiare le lettere scritte da un adulto o anche solo colorarle.

Il biglietto-cravatta

Il papà, si sa, va sempre in giro con la cravatta. O forse no? Probabilmente non tutti i papà la indossano, ma è anche vero che questo accessorio è quasi diventato un simbolo di questa ricorrenza speciale, non credete? Ecco perchè uno dei lavoretti originali per il 19 marzo è il biglietto-cravatta, un oggetto simbolico che ricorda appunto il proprio papà. Vediamo insieme come realizzarlo.

cravatta festa del papà

Photo credits: courtesy of @apegaiamilano

Occorrente

  • cartoncini colorati
  • matite
  • colori
  • colla
  • forbici

Lavoretti festa del papà

Photo credits: courtesy of @apegaiamilano

Procedimento

Disegnare con la matita una parte del foglio di carta due figure geometriche simili a trapezi: una più bassa, che rappresenta il nodo di una cravatta, l’altra più allungata e con l’estremità appuntita, che rappresenta la parte inferiore della cravatta stessa.

A questo punto il bambino colora il disegno come preferisce, in tinta unita, a righe, a pois o come gli suggerisce la sua fantasia. Con l’aiuto dell’adulto si ritagliano i margini e si incolla la cravatta di carta su un altro foglio, bianco oppure del colore che si desidera. Infine il bimbo, a seconda delle sue capacità, scrive sul biglietto-cravatta il proprio nome o qualche frase semplice dedicata al suo papà.

Il biglietto-palla

Questo biglietto è ancora più semplice ma piacerà a quei papà che amano uno sport, che si tratti di calcio, basket, tennis. Vediamo insieme quali sono i materiali e gli step per realizzarlo.

auguri papà

Occorrente

  • cartoncini colorati
  • matite
  • colori
  • colla
  • forbici

Procedimento

Con l’aiuto della mamma o dell’adulto, si traccia con la matita una circonferenza, seguendo il bordo di una tazza capiente o di un piattino. Si colora in bianco e nero come un pallone da calcio, in arancio per il basket, in giallo vivo per il tennis. Ovviamente il bambino può realizzare anche un pallone fantasia. Si ritaglia lungo il bordo e si incolla il pallone su un cartoncino colorato, in contrasto. Quindi il bambino scrive il suo nome, il nome del papà e una frase affettuosa se è in grado di farlo.

Il biglietto-abbraccio

Altro bigliettino tipico della festa del papà è quello che rievoca l’abbraccio tra padre e figlio. Per realizzarlo occorrerà un po’ di collaborazione dei bambini e tanti colori. Vediamo insieme tutto l’occorrente e come procedere.

Child trace around a hand on paper with crayons. A simple drawing of a child's hand. Trace child palm. Hand Tracing. Children's creativity.

Occorrente

  • cartoncini colorati
  • matite
  • colori
  • colla
  • forbici

Procedimento

Il bambino appoggia le manine aperte su un foglio di carta, con i due pollici sovrapposti. L’adulto con la matita segue il profilo delle dita, ottenendo la forma delle mani aperte, quindi si ritaglia la forma stessa. Si scrive su una mano il nome del bambino o bambina, sull’altra quella del papà, si piega in corrispondenza del pollice e si colora a piacere.

Un fermacarte speciale per il papà

Un altro tra i lavoretti creativi festa del papà che si possono realizzare è il fermacarte, semplicissimo e utile. Ecco tutti gli step.

A detailed picture of a child's hands drawing a ladybug on a stone with acrylic paints. Home hobbies are authentic. Artwork on stones.

Occorrente

  • un sasso abbastanza grande (da gestire con la supervisione della mamma o di un adulto)
  • acquerelli o vernici atossiche
  • un pennarello nero

Procedimento

Il bambino disegna e dipinge il sasso a seconda di come gli suggerisce la sua fantasia: può realizzare un volto che sorride, una coccinella, un pesce, un arcobaleno. L’adulto gli può stare vicino ma è importante che il piccolo realizzi il suo lavoretto personale per la festa del papà. Questo infatti è essenziale per stimolare la creatività nel bambino.

Il quadretto portafoto

Ecco un’idea originale e al tempo stesso utile, ovvero un portafoto in cui inserire appunto la foto di bimbo e papà insieme. Questo lavoretto creativo può essere realizzato sia dai bambini che frequentano l’asilo nido o l’infanzia, sia da quelli che vanno alla primaria, in autonomia.

Portafoto fai da te Festa del Papà

Occorrente

  • due cartoncini di forma rettangolare o quadrata, identici, del lato di 15 centimetri circa
  • un foglio in pvc trasparente della stessa forma e dimensione dei cartoncini
  • una foto del bambino o della famiglia
  • colla
  • un pezzetto di cordoncino
  • qualche cosa per decorare: pasta corta, sassolini colorati, quadretti di carta multicolore, fiori essiccati ecc

Procedimento

Da uno dei quadrati o rettangoli si ritaglia la parte centrale, secondo la sagoma desiderata: rotonda, ovale, geometrica. Si compone il quadretto incollando la foto sulla sagoma intera, quindi si applica il foglio trasparente incollando lungo il perimetro e, infine, si completa con la sagoma con il foro al centro, attraverso il quale si può vedere la foto e che rappresenta la cornice. Il bambino può decorare la cornice a piacere applicandovi la pasta corta, i sassolini o quello che preferisce. Il cordino permette di appendere la cornice al muro.

Una coccarda che esprimi l’amore per il proprio papà

Medal,Or,Medallion,On,White,Background,-,Isolated

Un’altra idea utile per la festa del papà è quella di realizzare una coccarda, che sia esplicativa dell’amore che i bambini nutrono nei confronti del proprio genitore. Per realizzarla bisogna recuperare del cartoncino di carta dorato, giallo o colorato e applicare da un lato due strisce di carta o due nastri, della lunghezza di almeno 15 centimetri, di un colore che piace di più ai bambini. A questo punto basterà scrivere una frase affettuosa sul retro del piatto, come ad esempio “Papà sei il numero 1” o anche “Papà sei il mio eroe” oppure, per i più teneri “Papà ti amo tanto” o  un classico “Tanti Auguri Papà”.

 

 

 

 

 
 
 

In breve

La festa del papà può essere celebrata con tanti lavoretti creativi, semplici e originali, da far realizzare dai bambini piccoli o grandi. Basta un piccolo biglietto di auguri, un pensierino scritto a a mano o un disegno creativo per rendere omaggio al proprio genitore, al nonno o allo zio che si vuole celebrare in questa giornata speciale.

 

 

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dopo 4 maschietti arriverà la bambina?

16/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Non è assolutamente detto che dopo quattro figli maschi il quinto sarà una femminuccia perchè a ogni gravidanza si ripresentano le stesse probabilità di aver concepito un maschio o una bambina.   »

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti