Festa della mamma 2014: come farla felice davvero

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 09/05/2014 Aggiornato il 09/05/2014

Festa della mamma 2014: che cosa desiderano le donne per la loro festa? Tra ricerche e sondaggi, i sogni delle mamme per l’11 maggio. E come realizzarli

Festa della mamma 2014: come farla felice davvero

Per la festa della mamma 2014 è tutto un proliferare di studi sulle mamme e su quelle che sono le loro aspirazioni. Da qui si può partire per trovare delle indicazioni su come far felice la mamma nel giorno della sua festa. Con tanti consigli pratici

Maggiori attenzioni a tavola

Uno studio del Polli Cooking Lab, l’Osservatorio sulle tendenze alimentari dell’omonima azienda toscana, condotto su più di 600 mamme italiane, ha messo in evidenza alcuni desideri per le festa della mamma 2014. Molte mamme italiane si sentono incomprese (34%), poco valorizzate (26%), stanche della routine (22%). Cosa sognano? Almeno in occasione della loro festa, le mamme italiane vogliono innanzitutto qualcuno che cucini per loro (55%), maggior tempo libero (48%), ricevere una sorpresa o un regalo inaspettato da parte del proprio marito (36%). Quindi, prima regola per la festa della mamma, è quella di organizzarle un pranzo o una cena con i bambini, facendo uscire la mamma durante la preparazione. Qui si possono trovare po’ di ricette adatte alla mamma e ai bambini.

Tempo per lo shopping

Per la festa della mamma 2014 le donne desiderano anche fare shopping in libertà. È quanto emerge dal sondaggio commissionato da Neinver sulle mamme italiane. Si è visto che per ben l’87% del campione di donne intervistate lo shopping è innanzi tutto un momento per tornare donne oltre che mamme.  Molte desidererebbero ritagliarsi un momento di totale autonomia per fare shopping in tutto relax. Questo desiderio di libertà deve però fare i conti con la realtà: infatti solamente il 16% delle mamme intervistate riesce a fare compere senza alcun accompagnatore. E solo 1 donna su 3 riesce a far coincidere lo shopping ideale con lo shopping reale. Consiglio pratico? Lasciare libera la mamma l’11 maggio di andare in giro a fare shopping da sola, mentre magari il papà con i bambini le preparano un pensierino per quando torna.

Gioielli, i migliori amici delle ragazze

Un sondaggio condotto da Donne e qualità della vita ha evidenziato che tra i 5 oggetti del desiderio delle donne rientrano i gioielli. Quelli che Marylin Monroe definiva appunto “I migliori amici delle ragazze”. Per una mamma, poi, ci sono anche appositi gioielli dedicati alla famiglia e ai bambini. LeBeBé

Lucebianca

, per esempio, ha creato proprio un gioiello per il giorno della festa della mamma, Cuore di mamma, il cui ricavato va in parte anche a Telefono Azzurro. Un altro regalo benefico è anche il Chicco di felicità della Chicco, un piccolo gioiello a sostegno di Aibi, l’Associazione amici dei bambini. 

In breve

L’IMPORTANTE È FESTEGGIARE

Nessuna mamma resisterà davanti ai propri figli che le fanno gli auguri per la sua festa, dichiarando il proprio amore. Se poi indossano vestiti e magliette con scritto frasi che lodano la mamma, la commozione sarà inevitabile. Le t-shirt possono essere preparate da soli con l’aiuto del papà oppure comprate già pronte, come la collezione di body e maglietti dedicati alla mamma da Prénatal. 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccinazione in bimba di 5 anni: ci sono pericoli se la mamma è incinta?

04/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonio Clavenna

Durante la gravidanza non ci sono rischi se si sottopone il primogenito alla vaccinazione contro difterite-tetano-pertosse-poliomielite.  »

A 9 mesi legumi sì o no?

03/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Chiara Boscaro

I legumi possono essere introdotti nell'alimentazione del bambino a partire dal sesto mese di vita, a patto che siano decorticati.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti