Il pranzo di Pasqua: piatti sfiziosi per tutta la famiglia

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 26/03/2012 Aggiornato il 26/03/2012

Abbiamo chiesto alla nostra nutrizionista, Silvia Camarda, di suggerire un menù per il pranzo di Pasqua, tenendo conto del gusto e dellle esigenze di salute dei bambini

Il pranzo di Pasqua: piatti sfiziosi per tutta la famiglia

Siete a corto di idee e volete preparare un pranzo di Pasqua diverso dal solito? Affidatevi ai consigli della nostra nutrizionista Silvia Camarda che ha pensato a un menù per 4 persone apposta per i lettori di bimbisaniebelli.it. Il consiglio della redazione, invece, è di coinvolgere i bambini nel momento della preparazione. In genere i piccoli in cucina si divertono molto e si sentono “grandi” perché danno una mano a mamma.

ANTIPASTO

Mousse di prosciutto

Ingredienti
Prosciutto cotto 300 g, ricotta 250 g, mascarpone 50 g, un pizzico di noce moscata, sale e pepe bianco.

Preparazione
Versare nel frullatore il prosciutto cotto e la ricotta. Frullare per un minuto a media velocità, quindi aggiungere il mascarpone, la noce moscata, il sale ed il pepe. Proseguire a frullare fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Rivestire con pellicola da cucina uno stampo, lasciandola sbordare. Versare il preparato nello stampino e comprimerlo bene con un cucchiaio, per evitare che rimangano spazi vuoti. Coprire con la pellicola che sborda e porre lo stampo in frigorifero 4 ore, finché il composto è ben rassodato. Sformare la mousse su un piatto foderato con foglie di lattuga ben pulite e servire.

PRIMO PIATTO

Risotto in teglia

Ingredienti
Riso 300 g, pisellini surgelati 150 g, robiola 400 g, 3 albumi, formaggio grattugiato tipo grana 30 g, burro 10 g, un pizzico di sale e pepe nero.

Preparazione
Cuocere al dente il riso ed i piselli in acqua bollente salata, scolarli ed incorporarvi la robiola; regolare di sale, pepare e versare in una pirofila imburrata. Montare a neve gli albumi, unirvi il formaggio grattugiato mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli e distribuirli sul riso. Cuocere in forno già caldo a 240°C per 3-4 minuti, fino a quando gli albumi inizieranno a dorare.

SECONDO PIATTO

Arrosto di vitello alle pere

Ingredienti
Polpa di vitello 1 kg, 4 pere kaiser, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, vino rosso 1 bicchiere, vino bianco ½ bicchiere, zucchero 2 cucchiai, prezzemolo, olio extra vergine d’oliva 1 cucchiaio, brodo vegetale, un pizzico di sale e pepe.

Preparazione
Pulire e lavare gli ortaggi, quindi tritarli finemente e farli rosolare a fuoco dolce in un tegame con l’olio. Unire la carne e lasciarla rosolare per 4-5 minuti, girandola spesso. Bagnare con il vino rosso, lasciarlo evaporare a fuoco vivace, aggiungere un mestolo di brodo vegetale, coprire e continuare la cottura per circa 1 ora, unendo di tanto in tanto altro brodo. Salare e pepare.
A parte lavare e sbucciare le pere, tagliarle a metà, lessarle per 10 minuti in acqua. Portare a bollore con il vino bianco e lo zucchero.  Servire il vitello cosparso con il prezzemolo tritato (precedentemente lavato) e contornato con le pere scolate dal liquido di cottura.

CONTORNO

Spinaci uvetta e pinoli

Ingredienti
Spinaci 800 g, olio 2 cucchiai, pinoli 25 g, olio 2 cucchiai g, aglio 1 spicchio

Preparazione
Mondare gli spinaci se si sceglie di usare quelli freschi (si possono utilizzare anche quelli surgelati), lavarli e lessarli per circa 5-10 minuti. Scolarli e sgocciolarli il più possibile, quindi versarli in una pentola contenente l’olio e farli rosolare. Aggiungere l’uvetta strizzata, precedentemente ammollata nell’acqua tiepida, i pinoli ed un pizzico di sale.
Lasciare insaporire per qualche minuto e servire.

DOLCE

Colomba classica con crema all’arancia.

Ingredienti per la crema all’arancia
3 tuorli, zucchero 100 g, amido di frumento 50 g, latte parzialmente scremato 5 dl, 2 arance non trattate.

Preparazione
Lavare le arance. Portare a bollore il latte con la buccia di un’arancia e lasciarlo intiepidire. Mescolare in una casseruola i tuorli con lo zucchero, poi unire, poco per volta l’amido, quindi il latte a filo. Far cuocere il mix ottenuto a fuoco dolce, mescolando, fino ad ottenere una crema molto densa. Lasciare quindi  raffreddare. Unire poi la buccia dell’arancia rimasta finemente grattugiata, e il suo succo e mescolare bene.
Affettare la colomba e servire ogni fetta con la crema all’arancia.

Oltre al pranzo di Pasqua vi suggeriamo un menù per la Pasquetta, da consumare con un pic nic in famiglia.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Vertigini a 13 anni: cosa può essere?
10/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Le vertigini potrebbero essere espressione di un problema che riguarda l'orecchio interno: solo la visita otoneurologica può escluderlo o confermarlo.   »

PMA: i bimbi sono meno affettuosi degli altri?
07/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Non c'è alcuna differenza nello sviluppo psicofisico tra i bambini nati da procreazione medicalmente assistita e gli altri.   »

Bimbo che si ribella alle prime pappe
23/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Meglio non forzare i tempi, se il bambino non accetta di buon grado l'introduzione dei primi alimenti diversi dal latte, ma attendere che sia pronto per la novità.  »

Fai la tua domanda agli specialisti