Mercatini di Natale: tutti a Rango

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 16/12/2016 Aggiornato il 16/12/2016

Fino al 27 dicembre, l’incantevole borgo di Rango, in provincia di Trento, ospita mercatini di Natale davvero suggestivi per tutta la famiglia

Mercatini di Natale: tutti a Rango

È una delle mete più apprezzate di questo periodo, sia dai grandi sia dai piccini. Oltre ai mercatini di Natale più noti, come quello di Bolzano, Trento e Bressanone, ce ne sono anche di più piccoli ma davvero caratteristici. Un esempio su tutti? Il mercatino di Rango, in provincia di Trento, aperto tutti i weekend fino al 27 dicembre.

Un borgo di altri tempi

Rango, uno dei “borghi più belli d’Italia”, ospita un mercatino di Natale dall’atmosfera particolarmente magica. Invece delle solite casette in legno prefabbricate, ad accogliere i visitatori ci sono gli abitanti e gli edifici del luogo. Tutto il paese, infatti, si trasforma: fra lucine, addobbi, lanterne e zampogne, gli artigiani e i produttori locali espongono le loro creazioni, che tutti possono ammirare.

Prodotti locali in mostra

Già il solo fatto di passeggiare lungo vie in cui ogni pietra e ogni scorcio hanno una storia da raccontare rende la visita a Rango un’esperienza surreale. La presenza dei mercatini di Natale non fa che amplificare il tutto. I caratteristici vicoli in salita, gli ampi androni, le vecchie legnaie, i cortiletti e le piazzette: per l’occasione, tutto si illumina, creando un ambiente realmente fuori dal tempo. Oltre agli addobbi per l’albero, alle statuine per il presepio, ai manufatti locali, si possono acquistare i prodotti tipici e le specialità enogastronomiche del territorio: canederli, trippa in brodo, orzetto, polenta carbonera, formaggi e salumi locali, strudel, frittelle di mele.

Una giornata per tutta la famiglia

Il mercatino di Natale di Rango è particolarmente adatto alle famiglie. Infatti, durante i giorni di apertura è disponibile “la stanza dei giochi”: qui, alla presenza di educatrici specializzate, i bambini possono partecipare gratuitamente a laboratori, colorare, giocare, ascoltare fiabe . Inoltre, la giornata di lunedì 26 dicembre è completamente dedicata ai più piccoli: il coro di voci bianche, un’orchestra di musicisti in erba e la visita di Babbo Natale accoglieranno tutte le famiglie.

 

 

In breve

VICINI ALLE TERME DI COMANO

Le famiglie che decidono di visitare i mercatini di Natale di Rango possono approfittare dell’apertura delle terme, per vivere un fine settimana fra salute, divertimento e benessere.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Non sento il bimbo muoversi: perché?

09/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Fino alla 23ma settimana di gravidanza può essere difficile sentire i movimenti del bambino, ma di qui a poco si riusciranno a percepire in modo inequivocabile.   »

HPV ad alto rischio oncogeno: come avviene il contagio?

03/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

La trasmissione del Papilloma virus responsabile del carcinoma della cervice avviene quasi esclusivamente per via sessuale.   »

Vaccinazione anti-rotavirus: la ricerca dice sì, senza alcun dubbio sì

27/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Gli ultimi studi compiuti in modo serio e rigoroso sulla vaccinazione antirotavirus hanno evidenziato che si tratta di uno strumento più che sicuro (e prezioso) per la salvaguardia della salute dei piccolini.  »

Fai la tua domanda agli specialisti