Natale sul lago, molto più di un semplice mercatino

Silvia Finazzi
A cura di Silvia Finazzi
Pubblicato il 06/12/2018 Aggiornato il 06/12/2018

Nei prossimi tre weekend, Viverone si trasforma in un mercatino incantato, dove grandi e piccini possono vivere a gioia del Natale sul lago e spedire la letterina a Babbo Natale

Natale sul lago, molto più di un semplice mercatino

Siete alla ricerca di un’idea speciale per trascorrere un week end all’insegna della magia e del divertimento in famiglia? Allora potete programmare una gita fuori porta sul lago: per tutti i weekend di dicembre (dal 7 dicembre al 23 dicembre) Viverone, un piccolo borgo che sorge sulle sponde dell’omonimo lago in provincia di Biella, si trasforma in un villaggio incantato, che farà la gioia di grandi e piccini. Natale sul lago, così si chiama l’iniziativa, vi aspetta con tanti appuntamenti e momenti gioiosi. Per i bambini c’è anche la possibilità di spedire la letterina di Babbo Natale.

Non è un semplice mercatino di Natale

Per l’occasione Viverone si accende di luci, colori e profumi e diventa il suggestivo scenario di un evento unico, a ingresso gratuito. Passeggiando a bordo lago tra 60 chalet in legno, le famiglie potranno assaggiare le specialità gastronomiche del territorio, ammirare oggetti di artigianato autentico, scoprire decorazioni e addobbi meravigliosi, trovare idee regalo originali. Il tutto godendo di un panorama mozzafiato.

Tanti live show e spettacoli

Ma Natale sul lago offre anche live show, animazione a tema e suggestivi spettacoli per vivere tutto l’incanto del periodo più atteso e magico dell’anno. Grandi e piccini non possono perdersi lo spettacolo delle marionette in legno di The Gipsy Marionettist e nemmeno il nuovissimo show in compagnia della dolce ninfa ALBALUCE: uno “street theatre” messo in scena dagli attori professionisti dell’Accademia dello Spettacolo di Torino che, con un mix di canto, ballo e recitazione, sanno emozionare il pubblico di ogni età.

C’è anche la casa di Babbo Natale

Tutti i bambini sono poi invitati alla Residenza invernale di Babbo Natale, proprio fronte lago. All’interno dell’autentico chalet in legno, arredato con cura dagli Elfi Falegnami e avvolto nella magica atmosfera natalizia, Babbo Natale è pronto ad accogliere i suoi piccoli ospiti e a ricevere la loro letterina. L’attività è su prenotazione perché Babbo Natale, si sa, è sempre molto occupato!

 

 

 

Da sapere!

Per conoscere tutte le altre iniziative in programma al Natale sul lago di Viverone e prenotare l’ingresso a la Residenza invernale di Babbo Natale, si può visitare il sito www.natalesullago.it

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fattore Rh negativo: l’immunoprofilassi anti-D va fatta in gravidanza?
11/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' più che opportuno che le donne con fattore Rh negativo che aspettano un bambino eseguano l'immunoprofilassi specifica già durante la gravidanza. L'iniezione (intramuscolare) dovrebbe essere effettuata da personale sanitario.  »

Vertigini a 13 anni: cosa può essere?
10/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Le vertigini potrebbero essere espressione di un problema che riguarda l'orecchio interno: solo la visita otoneurologica può escluderlo o confermarlo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti