Lavoretti di San Valentino: i più belli da far realizzare ai bambini

Francesca Scarabelli A cura di Francesca Scarabelli Pubblicato il 01/02/2024 Aggiornato il 01/02/2024

Ogni occasione è quella giusta per mettere alla prova la creatività dei nostri bambini: perché non provare con tanti lavoretti di San Valentino da regalare alle persone a cui vogliono bene?

Lavoretti di San Valentino: i più belli da far realizzare ai bambini

I lavoretti di San Valentino sono un’idea carina e divertente da far realizzare ai bambini come piccoli doni da regalare alla persona a cui vogliono bene, anche solo a mamma e papà. Basteranno un po’ di manualità e materiali semplici per creare piccoli capolavori, che saranno sicuramente graditi e che impegneranno i piccoli di casa anche solo per qualche ora. Utilizziamo la festa degli innamorati per coinvolgere i bambini in lavoretti creativi dolci e romantici.

I biglietti di San Valentino

I biglietti di San Valentino sono semplici e veloci da realizzare tra i lavoretti creativi a tema. Si possono realizzare tantissimi tipi di bigliettini in base all’età, alle preferenze e all’abilità di ogni bimbo, ma i materiali sono davvero semplici da reperire.

Occorrente

  • Cartoncino bianco o colorato;
  • pastelli, pennarelli, tempere e altro materiale per colorare;
  • forbici;
  • colla.

Procedimento

  • La base è sempre un cartoncino da piegare simmetricamente a metà: i più semplici saranno quadrati o rettangolari, ma nulla vieta di ritagliare la sagoma di un cuore o di una farfalla da piegare a metà;
  • lasciate che il bambino scriva il suo messaggio all’interno del cartoncino;
  • è il momento delle decorazioni, da realizzare con i materiali e con la tecnica che il bimbo preferisce;
  • non dimenticate di disegnare tanti cuoricini!
 

Il collage di San Valentino

Questo lavoretto è adatto sia ai bimbi più piccoli che a quelli più grandicelli, che potranno impegnarsi in progetti più complessi. Il collage di San Valentino prevede un po’ di manualità e di creatività: qualora i bambini, da soli, non dovessero riuscire a realizzare il collage, potrete sempre aiutarli con qualche passaggio.

Lavoretti San Valentino

Foto di Monstera Production da Pexels

Occorrente

  • Cartoncino bianco o colorato;
  • vecchie riviste, volantini, cataloghi;
  • colla e forbici.

Procedimento

  • Per i bambini più piccoli potrete cominciare disegnando un grande cuore sul cartoncino, mentre i bimbi più grandi potranno disegnare loro stessi le sagome che preferiscono;
  • i bambini dovranno ritagliare pezzettini di carta colorata da riviste e volantini; potranno ritagliarli dandogli una forma casuale oppure ricavando dei cuoricini;
  • accostando tra loro i pezzettini di carta bisognerà a questo punto riempire la sagoma disegnata sul cartoncino e precedentemente spalmata di colla;
  • se volete potete aggiungere al vostro lavoro glitter, strass e piccole decorazioni come fiocchi, nastri, bottoni, brillantini e tanto altro ancora.
 

Cuori di cera

Avete dei pastelli a cera che non usate più o che sono troppo corti da maneggiare? Potranno servire per questo lavoretto! Ecco un’attività di San Valentino che sicuramente piacerà ai bambini, sempre pronti a ‘sporcarsi le mani’ e a pasticciare un po’…non credete?

Occorrente

  • Pastelli a cera;
  • carta oleata o stampini a forma di cuore;
  • forno o ferro da stiro.

Procedimento

  • Prendete i pastelli a cera, sbriciolateli e metteteli in uno stampino a forma di cuore;
  • mettete lo stampino in forno: i pastelli a cera si scioglieranno creando un bellissimo cuoricino colorato;
  • in alternativa potete grattugiare i pastelli a cera, disporli su un po’ di carta oleata e passarvi sopra il ferro da stiro;
  • fate raffreddare la cera, poi tagliatela a forma di cuoricini.
 

Dipinti con le mani

I bambini più piccoli potranno esprimere tutta la loro creatività con dei lavoretti San Valentino che li vedranno dipingere con le mani. Vediamo come!

Occorrente

  • Carta o cartoncino;
  • tempere e colori atossici.

Procedimento

  • Disegnate su un cartoncino o su un foglio di carta un grande cuore;
  • chiedete ai bambini di colorarlo usando le mani come se fossero stampini;
  • arricchite il disegno usando le dita per realizzare piccoli dettagli colorati;
  • appendete il vostro capolavoro!
 

Cuori di pasta di San Valentino

Siete in cerca di lavoretti di San Valentino originali? Vediamo insieme come realizzare simpatici cuori tridimensionali usando qualcosa che tutti abbiamo in casa: la pasta!

Occorrente

  • Cartoncino bianco o colorate
  • pasta di formato piccolo;
  • colla.

Procedimento

  • Disegnate la sagoma di un cuore sul cartoncino;
  • spalmatela di colla;
  • incollatevi sopra con pazienza la pasta del formato che preferite, basta che sia piccola;
  • se volete potete colorare il risultato con le tempere oppure colorare la pasta prima di incollarla.
 

Un mazzo di fiori fai da te

Non c’è un regalo di San Valentino più classico che un mazzo di fiori. Cosa ne dite di farne realizzare uno ai vostri bambini? Ovviamente usando carta, colla e forbici!

Occorrente

  • Il tubo in cartone di un rotolo di carta igienica;
  • cartoncino colorato verde, giallo e di altri colori a piacere;
  • colla;
  • forbici;
  • tempere e pennelli.

Procedimento

  • Il rotolo di carta igienica diventerà il vaso del vostro mazzo di fiori, lasciate quindi che il vostro bimbo lo decori a suo piacere con colori e tempere;
  • tagliate delle strisce di cartoncino verde che diventeranno gli steli dei fiori;
  • tagliate le corolle dei fiori oppure i singoli petali e i capolini gialli centrali;
  • assemblate i vostri fiori con la colla;
  • componete un bel mazzo colorato e disponetelo nel vaso.
 

In copertina foto di stayhereforu via Pexels.com

 
 
 

In breve

San Valentino non è solo la festa degli innamorati: può essere l’occasione per fare un piccolo dono alle persone a cui si vuole bene. Perché non proporre ai nostri bambini tanti lavoretti di San Valentino da realizzare insieme?

 

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Mal di gola che ritorna dopo la cura con antibiotico

28/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

A fronte di un mal di gola che si ripresenta dopo quattro giorni dal termine della cura con antibiotico è opportuno fare un tampone per escludere la responsabilità dello streptococco.   »

PMA e perdite marrone dopo il transfer

28/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

In un terzo delle gravidanze iniziate grazie alla procreazione medicalmente assistita si manifestano perdite che però non hanno significato né valore prognostico.   »

Aborto spontaneo: l’espulsione potrebbe non avvenire naturalmente?

26/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Dopo un mese da un'interruzione spontanea della gravidanza, se l'utero non si è ripulito spontaneamente, è prassi intervenire con il raschiamento. A volte, in alternativa, è possibile anche impiegare i farmaci.  »

Si può concepire di nuovo prima del capoparto?

12/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La prima ovulazione dopo il parto può verificarsi quando ancora non si sono ripresentate le mestruazioni e questo vale anche se si allatta, quindi è possibile avviare una gravidanza prima che si manifesti il capoparto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti