Natale 2017: tante idee per tutta la famiglia

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 04/12/2017 Aggiornato il 04/12/2017

Tra mercatini, concerti e attività per bambini, qualche consiglio per passare divertenti giornate all'insegna del Natale

Natale 2017: tante idee per tutta la famiglia

Casa di Babbo Natale a Todi, Avvento romantico in Tirolo e Regno di Natale al Luneur Park di Roma: le vacanze di Natale si avvicinano e, con esse, la possibilità di trascorrere qualche giorno con i propri figli. Ma organizzarsi con i bambini, si sa, non sempre è semplice, soprattutto se sono piccoli: servono strutture ricettive adatte a soddisfare le loro esigenze, affinché i genitori possano trascorrere la giornata in tutto relax sapendo che i loro bambini si divertiranno di sicuro. Tra mercatini e concerti natalizi, ecco qualche consiglio per trascorrere delle speciali giornate all’insegna del Natale.

Il magico Natale a Todi

Fino all’8 gennaio Todi si trasforma, per il secondo anno consecutivo, in un luogo magico pieno di sorprese e attività natalizie: i principali protagonisti dell’iniziativa sono ovviamente i bambini che, accompagnati da simpatici nani, si trovano immersi in un bosco incantato abitato da elfi, folletti, gnomi e fate.

La Casa di Babbo Natale

All’interno dello storico palazzo del 1300 di piazza Del Popolo prende vita la fantastica Casa di Babbo Natale con ufficio postale annesso, dove i bambini possono da consegnare la letterina per Babbo Natale. I più piccoli possono anche incontrare “dal vivo” Santa Claus, che li attende nella sua casa con gli elfi che impacchettano i regali e streghette dispettose che si aggirano per la casa.

Il percorso di ghiaccio

Dall’8 dicembre all’8 gennaio la piazza principale di Todi verrà divisa a metà: da una parte della piazza sarà allestito un percorso di ghiaccio, mentre dall’altra i “Sentieri natalizi” porteranno gli avventori all’interno di un meraviglioso giardino per respirare tutta la magica atmosfera del Natale tra laghetti, collinette e alberi di Natale con spettacoli, musica dal vivo, degustazioni e assaggi di vin brulé.

A Roma il Regno di Natale

Al Luneur Park di Roma grandi e piccini potranno – oltre che godere delle tante attrazioni – visitare il Regno di Natale: un’area di oltre 2.600 metri quadrati costituita da tre grandi strutture a forma di “pacchi regalo” (la Fabbrica dei giocattoli, la Miniera incantata e la Stella di Babbo Natale) all’interno delle quali i bambini potranno sbizzarrirsi tra installazioni multimediali e interattive. Partecipando ai giochi nelle tre aree interattive i bimbi potranno “costruire” la loro letterina di Natale.

Un’esperienza indimenticabile

All’esterno delle strutture a forma di “pacchi regalo” sarà poi possibile visitare altre aree per un’esperienza da sogno: l’Ufficio Postale, dove i bimbi potranno cimentarsi in un laboratorio a tema; il Grande Albero di Natale, posizionato all’ingresso del villaggio e la Camera dei Ricordi, dove scegliere e acquistare una foto con Babbo Natale.

Avvento Romantico in Tirolo

Da non perdere anche l’Avvento Romantico in Tirolo, dall’1 dicembre al 7 gennaio. A Seefeld durante il periodo dell’Avvento si respira un’atmosfera unica: il villaggio si trasforma in un paese da fiaba e, al calar della sera, i suggestivi mercatini si illuminano e nell’aria risuonano le note dei concerti prenatalizi. Le antiche tradizioni locali rivivono per la gioia di tutti i bambini durante il giorno di San Nicola quando Nikolaus, accompagnato dai Krampus, i caratteristici diavoletti travestiti, porta per tutti regali e dolcetti. I più piccoli poi potranno spedire una lettera a Babbo Natale dall’ufficio postale degli Angioletti.

Sei mercatini a Innsbruck

Nella città austriaca che per Natale si veste a festa, sono allestiti ben 6 mercatini natalizi sparsi per la città illuminata dagli oltre 170.000 cristalli di Swarovski che addobbano un Albero di Natale alto ben 15 metri. Da non perdere!

 

Lo sapevi che?

Con la ruota panoramica, simbolo dello skyline della Capitale dagli anni Cinquanta, il Luneur Park di Roma è il primo parco giochi in Italia pensato per gli under 12 e le loro famiglie. Un’oasi magica immersa nel verde, di circa 7 ettari, in uno dei quartieri più belli e moderni della città.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni con attacchi di rabbia: che fare?

04/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Pazienza, comprensione, disponibilità, affetto sono gli ingredienti che aiutano a contrastare le crisi di rabbia di un bimbo di tre anni. Ma comprendere la ragione di certe intemperanze è altrettanto importante.   »

HPV ad alto rischio oncogeno: come avviene il contagio?

03/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

La trasmissione del Papilloma virus responsabile del carcinoma della cervice avviene quasi esclusivamente per via sessuale.   »

Vaccinazione anti-rotavirus: la ricerca dice sì, senza alcun dubbio sì

27/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Gli ultimi studi compiuti in modo serio e rigoroso sulla vaccinazione antirotavirus hanno evidenziato che si tratta di uno strumento più che sicuro (e prezioso) per la salvaguardia della salute dei piccolini.  »

Fai la tua domanda agli specialisti