Trucchi di Halloween: i più belli per i bambini

Francesca Scarabelli A cura di Francesca Scarabelli Pubblicato il 26/10/2023 Aggiornato il 30/05/2024

I trucchi di Halloween per bambini sono davvero indispensabili nella notte più spaventosa dell'anno! Niente paura: sono più semplici da realizzare di quanto pensiate. Vediamo insieme tante idee per completare ogni travestimento.

Trucchi di Halloween: i più belli per i bambini

Halloween è una festività molto amata dai bambini, che si possono sbizzarrire nel creare lavoretti a tema e, soprattutto, divertirsi a travestirsi da esseri spaventosi per una festa in casa con gli amichetti oppure per bussare alle porte dei vicini chiedendo “dolcetto o scherzetto?” e ottenendo così un bel bottino di caramelle e cioccolatini. Ma nessun travestimento può dirsi completo senza un makeup adatto: vediamo quindi quali sono i trucchi di Halloween per bambini più belli e spaventosi!

Idee per make up di Halloween mostruosi

Le idee per un makeup di Halloween per bambini non mancano di sicuro: si possono realizzare disegni complessi ed elaborati, ma se non avete molta esperienza e manualità potete puntare su un trucco semplice ma efficace per calarsi nella giusta atmosfera.

Il trucco di Halloween con ragnatela

Uno dei trucchi di Halloween più facili per i nostri bambini consiste semplicemente nel disegnare una ragnatela sul viso. Procuratevi quindi una matita nera che sia adatta allo scopo, magari un eyeliner, e partite dal centro del viso per disegnare una bella ragnatela. Il tocco in più? Un bel ragnetto disegnato sulla guancia o sulla fronte!

Il trucco Halloween zucca

istock-846767448

Il trucco di Halloween da zucca è molto semplice e adatto anche ai bambini più piccoli, a patto di usare prodotti adatti alla loro pelle delicata. Cominciamo a dipingere l’intero viso di un bel colore arancione, magari aiutandoci con una spugnetta, poi tamponiamo con una velina assorbente per eliminare l’eccesso di colore. Con un pennarello o una matita nera tracciamo delle linee che ricordino il disegno dell’ortaggio simbolo di Halloween, infine con del bianco o del giallo diamo gli ultimi tocchi alla zona del contorno occhi.

Trucchi Halloween bambini

Foto di Kevin Bidwell da Pexels

Il trucco da gatto nero per Halloween

costume-spin

I gatti neri sono tra i protagonisti di Halloween e sono molto amati da bambini e bambine. Realizzare un makeup Halloween da gatto nero è abbastanza semplice: applicate del colore nero sul viso del bimbo, poi disegnate i baffi e il nasino. Potete completare il look con un tocco di ombretto bianco intorno agli occhi e con un cerchietto con delle orecchiette da gatto.

shutterstock_274225811

Trucco Halloween per bambini: il vampiro

Il trucco da vampiro per Halloween è solo apparentemente più complesso. Stendete sul viso del bimbo o della bimba un fondotinta bianco o comunque molto chiaro, poi con un colore viola o nero evidenziate il contorno degli occhi, creando così delle occhiaie profonde. È indispensabile a questo punto applicare un rossetto rosso o viola sulle labbra, senza dimenticare di disegnare qualche goccia di sangue che cola verso il mento!

Trucchi Halloween bambini

Foto di ansehen da Pixabay

Trucco da teschio per Halloween

Il vostro bimbo preferisce puntare su un travestimento da scheletro? Allora anche il trucco dovrà essere a tema! Per realizzare un makeup da teschio prendete del colore bianco e tamponatelo sul viso con l’aiuto di una spugnetta, eliminandone l’eccesso con una velina. Prendete poi un’altra spugnetta e, questa volta con il nero, tamponate il contorno degli occhi, il contorno della bocca e la punta del naso.

Foto di quimuns da Pixabay

Foto di quimuns da Pixabay

Il trucco di Halloween per bambini da zombie

Siete pronti a trasformare il vostra bambino in un morto vivente? Per un makeup da zombie create prima di tutto una base bianca sul viso, poi disegnate delle profonde occhiaie blu o viola, colorando solo la parte inferiore dell’occhio. La bocca deve essere molto chiara, quindi coloratela con un po’ di cerone o di fondotinta bianco. Ora prendete una matita nera e divertitevi a disegnare spaventose cicatrici sul viso del vostro piccolo zombie!

Foto di rygudguy da Pixabay

Foto di rygudguy da Pixabay

Il trucco da strega per Halloween

Halloween little girl witch with lanterns

Quello da strega è un trucco di Halloween che può essere personalizzato in base alle preferenze della nostra bimba e ai colori del suo travestimento. Non possono però mancare ombretti e colori scuri per gli occhi e un rossetto viola o comunque molto scuro per la bocca! Si possono poi disegnare piccole decorazioni sul viso, come piccole ragnatele vicino agli occhi, ragnetti o spaventose verruche.

Dove acquistare i make up di Halloween

Quando si parla di trucchi di Halloween per bambini non bisogna dimenticare la sicurezza. La pelle dei bimbi, infatti, è molto delicata e ha bisogno di trucchi e colori sicuri e a misura di bambino, quindi anallergici e privi di sostanze potenzialmente irritanti. Sarebbe meglio acquistare prodotti nuovi, da utilizzare solo per il bimbo: condividere i trucchi può infatti portare a sviluppare fastidiose congiuntiviti, soprattutto per quanto riguarda i bimbi con gli occhi più delicati. Se avete cosmetici già aperti in casa state attenti sia alla data di scadenza sia al Pao, cioè al periodo in cui i prodotti conservano le proprie caratteristiche dopo l’apertura: se è aperto da molto tempo è meglio acquistare una nuova palette. Le proposte sul mercato non mancano, vediamo alcune delle più interessanti!

Mimooo Truccabimbi Halloween

Grazie a questo set, truccare i bambini per Halloween sarà davvero semplice. Il kit include infatti 16 pennarelli dalla punta morbida e dai colori brillanti ma atossici, realizzati in cera microcristallina non tossica. I colori sono semplici da togliere: si lavano con acqua e sapone.

Jooful Halloween Truccabimbi

In questo set truccabimbi pensato in maniera specifica per Halloween troviamo tutto il necessario per i nostri makeup più spaventosi: pittura per il viso e per il corpo, spugnette e pennelli per applicare i colori, tatuaggi temporanei, sangue finto, cera per cicatrici, glitter per il corpo, lattice liquido e tanto altro ancora. Tutti i prodotti sono realizzati con materiali cosmetici di qualità e pigmenti idrosolubili.

Craft Pro Tinta Viso

Nel kit colori viso troviamo invece 16 colori, glitter oro e argento, diversi applicatori e 30 stampini; insomma, tutto il necessario per un perfetto makeup di Halloween! Tutte le tinte sono testate in laboratorio e con certificazione FDA: sono ipoallergenici, atossici, senza parabeni, senza profumo e senza alcool, quindi adatti anche alle pelli più sensibili. La loro formula a base di acqua si applica facilmente e si toglie in maniera semplice, senza lasciare macchie sulla pelle o sui vestiti.

In copertina foto di Daisy Anderson da Pexels

*** In questo articolo sono presenti link di affiliazione: se acquisti o ordini un prodotto tramite questi link, riceveremo una commissione. Offerte e prezzi dei prodotti potrebbero subire variazione in base alla disponibilità, anche dopo la pubblicazione degli articoli***

In breve

Nessun travestimento può dirsi completo senza un trucco di Halloween per bambini adeguato! Le idee non mancano di sicuro: tra i più gettonati ci sono il trucco da vampiro, quello da strega e il makeup da zombie. Quale sceglieranno i vostri bambini?

 

Fonti / Bibliografia

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Piccolissima che non gradisce il cambio del latte

17/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Migliori

Il sapore e la consistenza di un nuovo tipo di latte possono non essere accettati subito di buon grado dal neonato ed è per questo che è consigliabile che il cambiamento avvenga con gradualità, iniziando con una sola poppata.   »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Fai la tua domanda agli specialisti