Disfunzione erettile: arriva l’iniezione miracolosa

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/08/2016 Aggiornato il 08/08/2016

A base di piastrine arricchite con proteine bioattive, migliora le prestazioni sessuali e riduce la curvatura del pene, spesso causa di disfunzione erettile

Disfunzione erettile: arriva l’iniezione miracolosa

Una puntura rigenerante per l’organo sessuale maschile in grado di contrastare la disfunzione erettile, migliorando le prestazioni sessuali, e di ridurre la curvatura del pene quando presente: la stessa iniezione, già utilizzata da diversi anni  in ortopedia e medicina dello sport, negli Stati Uniti è assurta a uno dei metodi più efficaci – oltre che ben tollerati e senza effetti collaterali – per il trattamento di disturbi sessuali.

Stimola la crescita dei tessuti

Come spiega Gabriele Antonini, urologo-andrologo di Roma, che ha collaborato con i colleghi Joseph Banno di Chicago e Paul Perito di Miami, “la terapia Prp prevede l’applicazione di piastrine concentrate ricche di proteine bioattive che rilasciano fattori di crescita per stimolare la rigenerazione cellulare e accelerare la riparazione dei tessuti. Questa terapia ha un’azione sinergica per tutte quelle persone che non rispondono più al trattamento a base di inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5, le cosiddette pillole dell’amore”.

Nessun effetto collaterale

La puntura rigenerante è a base di plasmacellule arricchite (Platelet rich plasma, chiamata anche in sigla Prp). Dopo un semplice prelievo ematico, il sangue del paziente viene messo in una centrifuga per separare il plasma e le piastrine dagli altri componenti. Il plasma e le piastrine vengono raccolti in siringhe e iniettati nei tessuti danneggiati: i risultati consistono soprattutto in erezioni più efficaci e durature e in una maggiore sensazione di piacere. “Molti di questi benefici sono immediati dopo l’iniezione. Il trattamento è anallergico e privo di effetti collaterali, poiché si basa sull’utilizzo del plasma della stessa persona. Alcuni pazienti hanno addirittura ravvisato un aumento della lunghezza e della circonferenza del pene e del desiderio sessuale”.

 

 

 

In breve

NON SERVE IL RICOVERO

La procedura viene svolta in regime ambulatoriale, applicando una crema anestetica prima dell’iniezione.

 

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Stereotipie o conseguenze del lockdown?

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' verosimile che i forti cambiamenti imposti dall'isolamento a cui ha costretto la pandemia abbiano influito sul comportamento dei bambini, tuttavia ci sono manifestazioni anomale che potrebbero essere spia di altro.   »

Coronavirus: indebolito o no? E le scuole riapriranno?

12/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Il Sars-CoV-2 è andato senza dubbio incontro a modificazioni che l'hanno reso meno aggressivo. Così è verosimile che a settembre bambini e adolescenti potranno (finalmente) tornare a scuola.  »

Fai la tua domanda agli specialisti