Sesso: anche in Italia il primo “viagra” in crema

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 26/11/2015 Aggiornato il 26/11/2015

Arriva in Italia, la crema dell'amore. Un viagra topico per non fare flop a letto. Serve la ricetta del medico

Sesso: anche in Italia il primo “viagra” in crema

Arriva in Italia, la crema dell’amore. Si tratta di un farmaco per la disfunzione erettile dall’applicazione topica. Non si assume, dunque, ma si utilizza localmente per risolvere un problema che riguarda il 13% degli uomini italiani.

Già in uso in Francia e Spagna

La crema dell’amore, a base di alprostadil, una prostaglandina innovativa che provoca vasodilatazione a livello locale, è già stata testata con successo in Francia e Spagna. Da noi si acquista in farmacia dietro prescrizione medica.

Facile da usare

La crema dell’amore contro la disfunzione erettile è semplice da utilizzare ed è anche sicura. Il tempo di azione si attesta tra i 5 e i 30 minuti dall’applicazione e l’effetto dura all’incirca un’ora.

Più sicura del farmaco classico

La crema anti-impotenza è stata giudicata efficace da chi l’ha testata ed è definita sicura dalla comunità medico-scientifica. Disponibile in applicatori monodose, il farmaco va conservato in frigorifero e ha un costo di 48,00 euro a confezione.

I dati sulla disfunzione erettile

L‘impotenza è sempre più diffusa: pare colpisca ormai quasi quattro milioni di uomini in Italia ma nemmeno un milione di loro è in terapia per risolvere il problema della disfunzione erettile. Un farmaco topico e di facile utilizzo come questa crema, potrebbe aiutare a far emergere il sommerso che ancora non ha avuto il coraggio di uscire allo scoperto e curarsi.

Come si utilizza

Questa innovativa crema si usa come fosse una sorta di collirio. Infatti, si applica il più vicino possibile alla punta dell’organo maschile: l’effetto vasodilatatore è pressoché immediato. Il farmaco è efficace dal primo impiego, anche se si consiglia di farsi assistere dall’uro-andrologo la prima volta. 

Anche ogni giorno

La sicurezza della crema rende possibile un utilizzo anche quotidiano. Per arrivare a pieno regime, però, sono necessarie almeno 8-10 applicazioni del farmaco. Gli effetti collaterali sono lievi e non comparabili a quelli del farmaco anti-impotenza assunto per via orale.

 

 
 
 

In breve

 MOLTE COPPIE NON AFFRONTANO IL PROBLEMA

 La crema dell’amore può diventare la soluzione ideale per quelle coppie che non hanno ancora avuto il coraggio di rivolgersi al medico e per chi soffre di ipertensione o problemi circolatori.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Distacco amniocoriale che non si riassorbe con il passare delle settimane

14/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In presenza di un distacco amniocoriale che non si risolve non serve intensificare i controlli, mentre sono utili il riposo e un'alimentazione che favorisca l'attività dell'intestino, perché la stipsi può favorire la comparsa prematura di contrazioni uterine.   »

Fai la tua domanda agli specialisti