MammAssistant: un progetto dedicato all’assistenza di mamma e bambino

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 20/11/2012 Aggiornato il 20/11/2012

Il 24 novembre a Milano la giornata inaugurale e di presentazione di MammAssistant, un’iniziativa nata dalla collaborazione tra La Luonanuova e la Casa Tagesmutter

MammAssistant: un progetto dedicato all’assistenza di mamma e bambino

Un supporto alle famiglie nel percorso gravidanza-nascita-crescita

Un progetto innovativo, frutto della collaborazione tra un’associazione di ostetriche milanesi, La Luna Nuova, che accompagnano le donne in gravidanza, durante il parto e fino al compimento dell’anno di età del bambino, e La Casa Tagesmutter (dal tedesco “mamma di giorno”), una cooperativa sociale che si occupa della cura, dell’assistenza e dell’educazione dei bambini in ambiente domestico, che punta ad accompagnare le famiglie nel percorso gravidanza-nascita-crescita.

La casa: luogo d’intimità e salvaguardia del benessere

La concezione alla base del progetto è proprio la casa da intendersi come luogo d’intimità, familiarità, fisiologia e naturalità. E ancora: rispetto dell’individuo, attenzione alle relazioni, alla cura e al benessere.
La collaborazione tra La Luna Nuova e La Casa Tagesmutter darà vita alla MammAssistant, una nuova figura professionale femminile ricca di esperienza e appositamente formata per sostenere la donna a domicilio nel delicato periodo del dopo nascita e per farsi carico dei bisogni di tutta la famiglia.

Nella realtà milanese un modo per non essere isolate

A Milano la figura della MammAssistent assume un significato particolare perché le mamme si trovano spesso a vivere in una situazione di lontananza dalle famiglie di origine e spesso, dopo il parto, sono “costrette” a una condizione d’isolamento.

Le iniziative della giornata inaugurale

Per festeggiare e far conoscere il nuovo progetto alle famiglie, sabato 24 novembre dalle 10 alle 18 presso l’Associazione culturale La Luna Nuova, via Settembrini 3, Milano, si potrà prendere parte a:

– incontri sul tema della gravidanza e della crescita;
– laboratori per grandi e piccoli;
– presentazione del progetto “MammAssistant”;
– proiezioni video;
– merenda per i bambini.

In più, nel corso della giornata saranno in funzione uno spazio allattamento gestito dalle ostetriche de la Luna Nuova e un’area dedicata ai bambini gestita dalle tagesmutter della cooperativa Casa Tagesmutter.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino anti-CoVid-19: non è vero che ostacola la fertilità. Anzi.

21/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Non ci sono dati che autorizzino a sostenere che la vaccinazione contro l'infezione da Sars-CoV-2 interferisca sulla fertilità.   »

Fontanella anteriore chiusa in una bimba di 4 mesi: è preoccupante?

20/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se l'accrescimento della circonferenza cranica è regolare e se lo sviluppo neuropsicologico è adeguato all'età, la chiusura precoce della fontanella non deve destare alcuna preoccupazione.   »

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti