ABIO a sostegno dei bambini: regala un sorriso e partecipa al concorso

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 12/09/2012 Aggiornato il 12/09/2012

Si terrà il 29 settembre prossimo l'ottava giornata dei volontari ABIO a sostegno dei bambini in ospedale

 ABIO a sostegno dei bambini: regala un sorriso e partecipa al concorso

L’iniziativa si terrà il 29 settembre in oltre 100 piazze italiane

La Fondazione

ABIO Italia Onlus

per il bambino in ospedale ha organizzato per il 29 settembre prossimo l’ottava giornata nazionale per sostenere e promuovere i diritti dei bambini in ospedale. L’iniziativa vedrà la presenza dei volontari ABIO in più di 100 piazze italiane.

Il concorso “Ricette cadute dal pero”

Per celebrare la giornata, ABIO ha organizzato il concorso dal titolo “Ricette cadute dal pero” e chiede a tutti di inviare ricette di antipasti, primi piatti, secondi e dolci a base di pere. Verranno poi selezionate dagli Chef dell’Academia Barilla quattro ricette che riceveranno come premio una selezione di prodotti e un ricettario Academia Barilla. Le ricette possono essere inviate fino a

martedì 18 settembre

.

Con un’offerta partecipi alla formazione di nuovi volontari ospedalieri

Nel corso dell’iniziativa, i volontari racconteranno la loro esperienza nei reparti ospedalieri di pediatria e i partecipanti potranno, se lo desiderano, lasciare un’offerta che consentirà di realizzare nuovi corsi di formazione per introdurre altri volontari nei reparti. In cambio dell’offerta verranno distribuiti dei cestini di pere.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ho un neo che mi fa paura: aiuto!
17/07/2019 Gli Specialisti Rispondono

A fronte di un neo diverso dagli altri, specialmente se comparso di recente e con tendenza a modificarsi per forma, colore e dimensione è irrinunciabile sottoporsi tempestivamente a un controllo dermatologico.   »

Bimbo di 16 mesi molto vivace: che fare?
16/07/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' normale che a 16 mesi il bambino voglia misurarsi con le sue nuove capacità psicomotorie: quello che gli si deve impedire è di farsi male, ma in generale è meglio non eccedere con i no.  »

Quanto peserà il mio bambino?
21/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'ecografia fornisce una stima del peso del bambino, che va considerata con prudenza in quanto il margine di errore in più o in meno è circa del 10 per cento. Indicare quanto peserà esattamente il bambino alla nascita non è dunque possibile.   »

Fai la tua domanda agli specialisti