Dove andare a Pasqua con i bambini? Ecco qualche idea

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 07/04/2014 Aggiornato il 07/04/2014

Quest’anno capita che è già primavera inoltrata. Eppure, in tanti non hanno ancora deciso dove andare a Pasqua con la famiglia. Qualche consiglio, dai parchi divertimento agli alberghi

Dove andare a Pasqua con i bambini? Ecco qualche idea

È la domanda tipica di questo periodo: dove andare a Pasqua con la famiglia? Se siete indecisi, vi diamo qualche suggerimento per far entusiasmare i bambini… e anche i genitori.

Parchi divertimento

Ormai sono quasi tutti aperti e rappresentano una bella occasione per passare una giornata all’aria aperta e diversa dal solito. Se non si sa dove andare per Pasqua, si può scegliere un parco non troppo distante da casa propria, così da fare una gita in giornata, oppure prendere lo spunto per stare via qualche giorno. A Gardaland, il parco vicino al lago di Garda, per esempio, è stato appena inaugurato Prezzemolo Land, un coloratissimo mondo di giochi dedicato ai più piccoli, con un grande castello medievale circondato da scivoli bagnati e giochi d’acqua, un planetario, macchine medievali e tante attività a misura dei più piccoli. (www.gardaland.it). A Leolandia, in provincia di Bergamo, si punta oltre che sui giochi, anche sullo spettacolo, con nuove tematizzazioni, show e animazioni itineranti. Cowboy Town, l’area tematica dedicata al Far West, è tutta nuova. (www.leolandia.it). Miragica, il parco divertimenti a Molfetta, vicino Bari, apre giusto il 18 aprile per festeggiare Pasqua con le famiglie e con tutti i suoi emozionanti giochi, come il “Senzafiato”, che come dice il nome, lascia stupefatti. (www.miragica.com).

Alberghi per famiglie

Un’altra risposta alla domanda “dove andare per Pasqua con i bambini” viene dagli alberghi specializzati. I Kinderhotels offrono da più di 25 anni vacanze a misura di famiglia con assistenza ai massimi livelli, anche per Pasqua. Situati in Italia e in Europa, arrivano a proporre corsi di nuoto per bambini e bebé dai 4 mesi. Per informazioni e prenotazioni www.kinderhotels.com. A Viserbella- Rimini ci sono poi tre alberghi del Gruppo Arlotti specializzati nelle attenzioni per i più piccoli, con cucina riservata  e servizi specifici. Per Pasqua sono previste anche promozioni per soggiorno e visite ai parchi di divertimento della zona. (booking@arlottihotels.it).

Laboratori e giornate a tema

In tutta Italia sono previsti laboratori e attività per bambini e ragazzi dedicati al tema della Pasqua. DolceCasa di Cameo organizza per esempio per venerdì 18 aprile un open day speciale: lo spazio rimane aperto per assistere gratuitamente a showcooking e dimostrazioni di pasticceria con attenzione alle ricette di Pasqua e Pasquetta. Oltre a ciò, ci saranno anche animazione e laboratori di pasticceria per bambini. Per iscrizioni e altre date: www.cameo.it. A Firenze, presso l’Hard Rock Cafe, domenica 13 aprile alle ore 9,30 ci sarà “Brekfast with Bunny”, la colazione pasquale dedicata ai più piccoli, con una colazione italiana o americana a scelta, sia dolce sia salata. (Prenotazione allo 055.277841). 

In breve

FESTEGGIARE IN FAMIGLIA

In genere si dice “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”, ma è vero che le feste aiutano le famiglie a ritrovarsi e a unirsi. Passare una o più giornate insieme, senza la fretta e l’ansia degli impegni di lavoro e di scuola, serve a tutti per ricaricarsi e stare bene.  

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gravidanza e paura di effettuare il tampone vaginale

10/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Durante i nove mesi di gestazione, effettuare il tampone vaginale non espone ad alcun rischio, quindi può essere affrontato in assoluta tranquillità.   »

Placenta vicina all’OUI: potrebbe allontanarsi?

10/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel corso della gravidanza la placenta può spostarsi dall'orifizio uterino in quanto l'utero gradualmente si distende in lungo e in largo  »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti