Ecco i nomi dei vincitori del nostro concorso!

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 30/08/2013 Aggiornato il 30/08/2013

Scopri se sei tra i vincitori del nostro concorso, per il periodo dal 15 giugno 2013 al 14 luglio 2013

Ecco i nomi dei vincitori del nostro concorso!

Questi sono i 30 vincitori dei premi giornalieri (seggiolino da bagno Mituffo di Foppapedretti)

Giosina Ricciardi

Lucia Coiro

Carmela Angolano

Elisa Sammarini

Atash Claudia Miniati

Alessia Murillo

Carla Oddoero

Francesca Tarantino

Luciana Perin

Romina Amerise

Valentina Capozio

Elisa Battocchio

Adriana Petruzzella

Monica Guidolin

Sabrina Palummo

Emanuela Riccardi

Cristina De Lillo

Giulia Storchi

Bianca Silva

Danila Viscuso

Greta Nasciuti

Laura Malcangio

Cinzia Martellini

Alessandra Tinti

Samantha Frisoni

Luana Di Mulo

Lara Poiesi

Giorgia Bellelli

Irene Gagnolato

Mariafrancesca Portas

 

Questo è il vincitore del premio finale (seggiolino auto Dinamyk 9-36 di Foppapedretti)

Pietro Barbi

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Perdite di sangue nel primo trimestre: cosa può essere?

27/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una volta escluso, grazie all'ecografia, che il sanguinamento sia dovuto a un distacco o ad altre complicazioni, occorre capire se la causa potrebbe essere un'infezione.   »

Gravidanza: quando conviene annunciarla a parenti e amici?

26/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non c'è una regola che stabilisce quando è opportuno comunicare a tutti che si è in attesa di un bambino. Il momento in cui farlo dipende da una scelta personalissima che ogni coppia deve fare in base al proprio sentire.  »

Neo sospetto: meglio toglierlo subito o basta tenerlo sotto controllo?

23/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Un neo dall'aspetto poco rassicurante va asportato allo scopo di comprenderne, attraverso l'esame istologico, la natura. Non è però necessario procedere tempestivamente, ma è possibile attendere fino a sei mesi (non di più!) per farne ricontrollare l'evoluzione.   »

Bimbo che rifiuta pranzi e cene (ma come dargli torto?)

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Se a un bambino vengono sistematicamente proposti primi e pietanze poco allettanti, costituiti da un insieme di alimenti che, mescolati insieme, perdono sapore si deve mettere in preventivo che a un certo punto si rifiuti di inghiottirli.   »

Fai la tua domanda agli specialisti