Fase 3: andare ai parchi divertimento con la famiglia? Si può!

Silvia Finazzi A cura di Silvia Finazzi Pubblicato il 02/07/2020 Aggiornato il 02/07/2020

Dopo il lockdown, molti parchi gioco hanno riaperto nella fase 3 in completa sicurezza. Ma senza nulla togliere al divertimento di grandi e bambini

Fase 3: andare ai parchi divertimento con la famiglia? Si può!

Andare al parco divertimenti con tutta la famiglia nella fase 3 dell’era del Covid-19? Si può! In completa sicurezza e tranquillità. Durante il lockdown ci sembrava un sogno impossibile e invece diversi parchi hanno già riaperto le porte al pubblico. Per la gioia di grandi e piccini.

A Gardaland prenotazioni online e code virtuali

Gardaland è stato il primo parco divertimenti italiano a riaprire i cancelli dopo il lockdown, attrezzandosi al meglio per accogliere le famiglie che vogliono trascorrere una giornata all’insegna del divertimento. Per tutelare la sicurezza di dipendenti e visitatori, infatti, ha adottato tutta una serie di strategie ad hoc. Innanzitutto, un nuovo sistema di prenotazione online con l’indicazione vincolante del giorno di visita, così da contingentare gli ingressi ed evitare il rischio di assembramenti. Il parco ha deciso di affidarsi alla tecnologia anche per ridurre i tempi di permanenza in fila e i contatti fra le persone: i visitatori devono prenotare le attrazioni, e anche il proprio posto nei ristoranti, tramite un’apposita App che permette di partecipare a una coda virtuale invece che fisica.

Per quanto riguarda la questione igiene e pulizia, è prevista una sanificazione continua delle aree comuni e delle attrazioni. Aperte la quasi totalità delle attrazioni all’aperto, anche grazie all’inibizione di alcuni posti a sedere, incluse molte di quelle dedicate ai bambini e dell’area Peppa Pig. Inoltre, nelle varie zone sono stati sistemati indicatori per garantire il distanziamento sociale, come bollini, barriere e cartelli: tutti rigorosamente colorati, in vero stile Gardaland. Ma le risate e l’allegria sono comunque garantite, anche grazie all’introduzione di due nuovi spettacoli all’aperto: 44 Gatti Rock Show, ideale per i più piccoli, e AquaFantasia, uno spettacolo di fontane danzanti che si ripete ogni ora. Info: https://www.gardaland.it

A Leolandia c’è una grande novità

Anche Leolandia, uno dei parchi più amati dai bambini da 0 a 12 anni, ha riaperto i battenti per la fase 3 con una grande novità: la PJ Masks City, la prima e unica area a tema del mondo dedicata alla serie Tv dei “Superpigiamini”. Un luogo dove i più piccoli impazziranno letteralmente di gioia: fra spray park, con spruzzi e scivoli acquatici; parco giochi, in cui scoprire nuovi super poteri; casa-museo, dove vivere fantastiche avventure con Gattoboy e i suoi amici; il Gufaliante, per volare sempre più in alto, infatti, i bimbi trascorreranno momenti davvero magici. E non è certo finita qui. Le famiglie possono divertirsi su molte altre attrazioni: quasi tutti i giochi, infatti, sono aperti, inclusi quelli acquatici. Fra il Galeone, le Rapide di Leonardo, l’area di Masha e Orso, il Mine Train, il Trenino Thomas e tanti, i visitatori hanno davvero l’imbarazzo della scelta. Senza dimenticare gli spettacoli e gli incontri con i personaggi più amati dei cartoni animati, come Bing e Flop e Masha e Orso.

Il tutto in completa sicurezza. Gli ingressi, infatti, sono contingentati, anche grazie ai sistemi di prenotazione online, così da evitare gli assembramenti. Inoltre, i posti sulle attrazioni e negli spettacoli sono organizzati in modo da favorire il distanziamento e tutti i luoghi del parco sono igienizzati in maniera regolare (comprese le nursery). In questa maniera, ogni famiglia può vivere un’esperienza ancora più appagante. Info: https://www.leolandia.it/

 

 

 

 
 
 

Da sapere!

Sia Leolandia sia Gardaland prevedono promozioni speciali per le famiglie. Per esempio, a Leolandia le mamme in attesa possono ottenere un kit di prodotti omaggio e un coupon per poter tornare gratuitamente al parco una volta che il bimbo sarà nato. Inoltre, acquistando un biglietto entro la fine di luglio, si avrà diritto a due rientri gratuiti. A Gardaland, invece, tutti gli abbonamenti del 2020 saranno validi anche per la stagione 2021.

 

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Positiva allo streptococco a qualche settimana dal parto

19/04/2021 Bambino di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui il tampone rivelasse una positività allo streptococco, al momento del parto viene effettuata una profilassi antibiotica per evitare che il bambino venga contagiato dal batterio durante il passaggio all'esterno.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti