Bambini, si ritorna a Gardaland!

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 24/01/2023 Aggiornato il 24/01/2023

La nuova stagione del divertimento a Gardaland per grandi e piccini porta alla scoperta del magico mondo marino

Peppa Pig è la protagonista delle avvernture di Gardaland

Cosa c’è di meglio per dimenticarsi che è ancora inverno di una gita a Gardaland? E se il freddo non è propizio a giostre e attrazioni all’aperto, c’è l’Acquario Sea Life che aspetta grandi e piccini per nuove, straordinarie avventure.

 

Cosa c’è di nuovo a Gardaland?

Riaperto il 21 gennaio, Gardaland Sea Life Aquarium offre una nuova “esperienza sott’acqua” fatta di giochi ed indovinelli per avvicinare tutti i visitatori, in particolare i bambini, al magico mondo del mare favorendo la conoscenza dei diversi ambienti marini e aiutando a capire quanto sia importante il rispetto per l’ambiente e l’impatto che l’uomo può avere sulla natura. Ospite d’eccezione della nuova iniziativa la simpatica mascotte Peppa Pig che, per l’occasione, si sposta dal Parco Gardaland all’acquario Sea Life. Grandi e piccini, in famiglia o fra amici, avranno la possibilità di trascorrere, tutti i sabati e le domeniche dalle 10:00 alle 16:00 fino al 19 di marzo, un momento di divertimento ma anche di formazione e di magia alla scoperta del mondo sottomarino.

 

Come è organizzata l’esperienza sott’acqua?

Al momento dell’ingresso gli ospiti ricevono una guida con le indicazioni necessarie per arrivare alla fine del percorso e devono, grazie alla loro astuzia, trovare gli indizi mancanti, disseminati lungo il tragitto. Sei i pannelli interattivi all’interno dei quali scovare le soluzioni cercando attentamente in ogni angolo del Sea Life Aquarium, anche nelle vasche se necessario! E così, giocando e divertendosi, si navighano le acque del vicino Lago di Garda fino ai mari e agli oceani più profondi, circondati dalle innumerevoli specie marine come meduse, razze e cavallucci marini. Lungo il percorso è possibile ammirare anche i colori della barriera corallina e attraversare l’affascinante tunnel della vasca oceanica che contiene oltre 500.000 litri d’acqua e permette incontri ravvicinati con squali, trigoni, cernie e tanti pesci coloratissimi e bizzarri che nuotano proprio sopra le teste di grandi e piccini.

 

Qual è la sorpresa finale?

 

Un’esperienza unica che gli ospiti, giunti alla fine del percorso, potranno coronare con un incontro speciale: Peppa Pig in persona che, tutti i giorni dalle ore 11:00 alle ore 15:00, è pronta a scattare con loro una simpatica foto-ricordo che resterà a memoria di questa giornata istruttiva e insieme molto divertente.

 

 
 
 

In sintesi

Gardaland Sea Life Aquarium è aperto tutti i sabati e le domeniche fino al 19 marzo dalle ore 10:00 alle ore 16:00; è possibile visitarlo acquistando online un biglietto a tariffa ridotta di 8,00 euro e a tariffa intera di 11,50 euro.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba di sette mesi con piccolissime cisti dei plessi corioidei

02/02/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

In generale la sola presenza di cisti dei plessi corioidei, anche se richiede controlli non desta preoccupazione. Diverso è il caso in cui, in prossimità dei plessi corioidei, si sviluppano le cosiddette cisti aracnoidee.  »

Un solo neo, tre pareri specialistici diversi: a chi credere?

31/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Ogni specialista ha le sue precise ragioni quando indica il da farsi rispetto a un neo, in particolare quando i singoli pareri vengono espressi a distanza uno dall'altro.   »

Dodicenne con tosse abbaiante, incessante, resistente alle cure

30/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Una volta escluse le cause organiche, occorre pensare che la comparsa di una tosse che non risponde ad alcuna cura e non dà tregua durante la giornata sia in relazione con un disagio emotivo che può avere come origine un problema legato alla scuola (e ai compagni).   »

Fai la tua domanda agli specialisti