Halloween: la festa è già iniziata nei parchi divertimento

Silvia Finazzi A cura di Silvia Finazzi Pubblicato il 21/10/2019 Aggiornato il 21/10/2019

In molti parchi divertimento è già Halloween con spettacoli e appuntamenti “da brivido” in tutta Italia

Halloween: la festa è già iniziata nei parchi divertimento

Anche se alla data ufficiale mancano ancora una decina di giorni, nei principali parchi divertimento d’Italia è già Halloween con spettacoli, animazioni e allestimenti a tema. Potete quindi approfittare per organizzare una gita all’insegna del divertimento e di atmosfere davvero magiche.

Leolandia per bambini fino ai 10 anni

A Leolandia, il regno della fantasia alle porte di Milano, avrete la possibilità di immergervi nel mondo di Halloween: tutto il parco, inclusi parcheggio e ingresso, infatti, è addobbato con zucche, ragni, pentoloni, scope, regalando un colpo d’occhio da togliere il fiato. Ma non è finita qui. Fino alla fine del mese potrete assistere agli eventi creati appositamente per l’occasione, adatti anche ai più piccoli. A cominciare da “Fantasmi”, un musical acrobatico mozzafiato, in cui un gruppo di simpatici fantasmi scopre i segreti di una misteriosa biblioteca nelle segrete del castello di Leolandia. E che dire di “Vampiria e lo Specchio Magico”, che ha per protagonista una vampirella che scopre l’allegro e scatenato mondo dei suoi antenati? Imperdibile anche la scenografica Parata di Halloween, animata da streghette pasticcione e maghi dai coloratissimi costumi. E se scegliete di visitare il parco il 31, ad aspettarvi ci saranno il live di Cristina D’Avena e lo spettacolo pirotecnico. www.leolandia.it.

Mirabilandia per i più coraggiosi

A Mirabilandia, il parco divertimenti di Ravenna (nella foto di apertura), vi aspetta l’Halloween Horror Festival: il posto giusto se volete sfidare i vostri limiti e superare le vostre paure con feroci creature, zombie famelici, vampiri assetati, streghe ed esseri mostruosi. Dopo i 12 anni ci si può avventurare in uno dei set Tunnel Horror allestiti all’interno del parco e vivere un’esperienza davvero da brividi. Ma non è finita qui: a disposizione anche Malabolgia, una discesa nell’inferno, Psycho Circus, un incontro con il sadico clown, Legends of Dead Town, un viaggio in luogo dove la speranza ha cessato di esistere, e tanto altro ancora. Senza dimenticare la novità 2019: Paradise Camp, un accampamento dove si nascondono gli assassini più cruenti e sanguinari da cui ercare di scappare. Ma non mancano le attrazioni per i più piccoli, come il Ponte dei Ricordi e il LaBRIVInto Stregato. I più temerari sono invitati il 31 ottobre, l’1 e il 2 novembre nel container del terrore, dove sarà quasi impossibile sfuggire ai mostri assetati di sangue. www.mirabilandia.it

Gardaland per tutte le età

A Gardaland, sul lago di Garda, fino al 3 novembre potrete partecipare al Magic Halloween: un vero e proprio viaggio nel mondo di mostri, vampiri, streghe, fantasmi e zucche. Se volete vivere un’esperienza spaventosamente divertente con la famiglia, questo è il posto che fa per voi. Oltre agli incredibili allestimenti a tema, in programma tanti appuntamenti imperdibili, come i venerdì da paura, con show esclusivi da brividi e parate agghiaccianti, il truccamostri, il musical a tema horror, lo spettacolo raccapricciante “C’era una zucca”. E il 31 siete tutti invitati all’Halloween party, per ballare con la migliore musica di RTL 102.5 e fare incontri da… brividi, fino alle 24.  www.gardaland.it

 

 

Da sapere!

Anche molti parchi divertimento più piccoli hanno organizzato iniziative a tema Halloween per tutto il mese, come il Rainbow MagicLand in provincia di Roma, il Family Experience Park di Riccione, il parco Fasanolandia a Fasano in Puglia.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dubbio sull’intervallo di somministrazione dei vaccini

11/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Per ogni vaccino, compreso l'anti-meningococco B, è stato individuato l'intervallo tra la somministrazione delle dosi che assicura la migliore risposta del sistema di difesa naturale e, quindi, la migliore protezione.   »

Ovulazione: può verificarsi anche se si prende la pillola?

31/10/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Ci sono casi in cui, nonostante l'assunzione del contraccettivo orale, la donna continua a essere fertile: accade, per esempio, se è in sovrappeso.   »

Svezzamento: quali regole seguire?

30/10/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

le linee guida relative allo svezzamento sono molto cambiate rispetto ad alcuni anni fa: oggi vi è molta più libertà d'azione, da usare però secondo i criteri dettati dal buon senso. Ma se si vuole andare "alla vecchia", nulla lo vieta.   »

Fai la tua domanda agli specialisti