Maratonando: la corsa a misura di bambino

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 20/04/2012 Aggiornato il 20/04/2012

Bambini e genitori insieme per la decima edizione di Maratonando, la corsa marchIgiana pensata per le famiglie allo scopo di trasmettere i valori dello sport. L'appuntamento è per il 28 aprile a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo

Maratonando: la corsa a misura di bambino

/*–>*/

Si terrà sabato 28 aprile alle 9.30 a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, nelle Marche, la decima edizione di Maratonando, una manifestazione sportiva dedicata ai bambini e alle famiglie. Si tratta di un evento speciale che ha lo scopo di trasmettere ai più piccoli i valori primari dello sport come base dei principi educativi degli adulti di domani.

Considerando fondamentale la relazione tra sport, educazione e formazione, nell’edizione di quest’anno gli organizzatori intendono portare alcune importanti novità che coinvolgeranno ancor più i bambini. È stato infatti predisposto un consistente montepremi in materiale didattico (cancelleria, lavagne multimediali, computer eccetera) da distribuire tra i gruppi più numerosi.

La manifestazione, a carattere non competitivo, si rivolge sia ai giovani atleti sia ai loro genitori.

Tutti i pediatri consigliano di fare sport sin dai primi anni, soprattutto all’aria aperta. L’attività fisica, infatti, contribuisce in modo sostanziale a un sano sviluppo psicofisico e previene il rischio di sovrappeso e obesità, oltre a salvaguardare l’organismo dal rischio di contrarre molte altre malattie.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fattore Rh negativo: l’immunoprofilassi anti-D va fatta in gravidanza?
11/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' più che opportuno che le donne con fattore Rh negativo che aspettano un bambino eseguano l'immunoprofilassi specifica già durante la gravidanza. L'iniezione (intramuscolare) dovrebbe essere effettuata da personale sanitario.  »

Vertigini a 13 anni: cosa può essere?
10/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Le vertigini potrebbero essere espressione di un problema che riguarda l'orecchio interno: solo la visita otoneurologica può escluderlo o confermarlo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti