Natale 2018 ai parchi di divertimento

Patrizia Masini Pubblicato il Aggiornato il 06/12/2018

Dal weekend dell’Immacolata fino alla Befana, i principali parchi di divertimento italiani aprono per far vivere a grandi e piccoli tutta la magia dell’atmosfera natalizia

I più grandi parchi di divertimento italiani, per il Natale 2018, aprono anche in inverno, per lo più dall’8 dicembre fino al 6 gennaio 2019. I punti forti sono la presenza di molte attrazioni in funzione, l’atmosfera natalizia e tanti spettacoli a tema per grandi e piccoli. Da provare con tutta la famiglia.

Natale Incantato Leolandia

Leolandia, il parco più amato d’Italia a 30 minuti da Milano, sarà avvolto dalla tipica atmosfera natalizia e allestito a tema per far vivere a grandi e piccoli l’eccezionale emozione del momento più atteso dell’anno. Tra la dama e il principe delle nevi, divertenti elfi celesti, abeti illuminati, addobbi colorati e scenografie scintillanti, non mancherà lo speciale incontro con Babbo Natale nella grotta, a cui si giungerà seguendo la scia dei Piringuini (vedi foto di apertura), spiritosi animaletti sbarcati a Leolandia alla ricerca di Santa Claus e della sua cassetta della posta. Ma non solo, per far respirare appieno il clima delle feste invernali sarà allestita una caratteristica pista di pattinaggio per grandi e piccini e messi in scena nuovi coinvolgenti spettacoli con canzoni e musiche originali ed eleganti costumi. Ospite straordinario sarà Oggy, il buffo gatto azzurro protagonista del popolarissimo cartone animato francese di Oggy e i Maledetti Scarafaggi alle prese con i dispettosi scarafaggi Joey, Dee Dee e Marky e l’accensione delle luci dell’albero di Natale, sarà al parco per tutto il periodo delle feste per incontrare i più piccoli e divertirsi con loro. Non mancherà inoltre la nuova imperdibile area immersiva La Foresta di Masha e Orso, con l’incredibile Vroom, il roller coaster dedicato anche ai più piccoli da 90 cm. Anche La Tana di Leo, il gioco-ristorante di Leolandia, sarà allestito a festa e permetterà agli adulti di godersi una cena rilassante con servizio al tavolo, e ai piccoli di divertirsi con giochi e animazioni a tema, mentre per Capodanno sarà in programma una serata speciale da trascorrere in famiglia tra incanto e divertimento.

www.leolandia.it

Christmas Time Mirabilandia

Il parco ravennate si vestirà a festa con luci scintillanti, addobbi da favola e abeti innevati. Riscalderà la stagione fredda grazie a La Terra delle nevi eterne, un’area dedicata ai grandi e piccoli allestita come un fantastico mondo fiabesco abitato da pinguini, orsi polari, principesse e fatine delle nevi. Tra le conferme uno snow park con vera neve e una pista di pattinaggio sul ghiaccio. I nuovi incantevoli show a tema per tutta la famiglia realizzati per il Christmas Time e le mascotte del parco Mike, Otto e Mirabella, insieme ai personaggi arrivati dalla lontana Lapponia, coinvolgeranno tutti i visitatori. E come da tradizione, a fare gli onori di casa ci sarà anche Babbo Natale insieme ai piccoli aiutanti: gli elfi. Nella sua casetta di legno, i più piccoli potranno consegnare la letterina con la lista dei doni. Ma come nelle favole, a lasciare tutti i bimbi a bocca aperta e il cuore pieno di felicità sarà scoprire che Babbo Natale sa già tutto di loro: nome, dolcetto preferito e regalo desiderato. Renne, foche e altre creature polari saranno invece i protagonisti del magico Regno dei Cristalli, un percorso suggestivo, con tanto di neve, dove passeggiare tra ambientazioni uniche e affascinanti. A Mirabilandia ogni giornata del Christmas Time si concluderà con una speciale parata sulle note delle tradizionali canzoni natalizie. Tutti i protagonisti del parco sfileranno cantando e ballando per salutare i visitatori, con un gran finale a effetto.

www.mirabilandia.it

Gardaland Magic Winter

Il parco sul lago di Garda sarà avvolto in un’incantevole atmosfera natalizia, permettendo a tutti di continuare a vivere il divertimento di Gardaland anche durante la stagione invernale. Favolosa novità di questa edizione sarà un magico e grande Villaggio di Babbo Natale posizionato nel cuore del Parco, in piazza Valle dei Re: composto da cinque coinvolgenti stanze tematizzate, permetterà di esplorare il mondo magico di Babbo Natale e dei suoi aiutanti e consentirà ai più piccoli di incontrare dal vivo Santa Claus e consegnare la propria letterina. In occasione di Gardaland Magic Winter le principali Attrazioni rimarranno accessibili e il Parco verrà allestito con una particolare tematizzazione: il divertimento assumerà così il fascino dell’inverno e dei paesaggi da fiaba grazie a stupendi decori, meravigliose luci e scintillanti alberi di Natale. Ci saranno la pista di pattinaggio su ghiaccio dove divertirsi da soli o in compagnia sulle note delle più celebri musiche natalizie e, per i più piccoli, anche una divertente area giochi sulla neve. Imperdibile lo spettacolo dell’Albero di Prezzemolo in area Fantasy Kingdom, decorato per l’occasione con 4.000 metri di luminarie per un totale di ben 80.000 punti luce; l’albero verrà accesso ogni sera alle ore 18.00 durante la cerimonia conclusiva “Illumina la Magia”, la quale culminerà con un grande show di fine giornata e una copiosa nevicata.

 www.gardaland.it

 
 

DA SAPERE

Per l’ingresso ai parchi conviene sempre informarsi sui relativi siti, dove si potranno trovare anche tante offerte dedicate alle famiglie.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Cosa mangiare in allattamento?

In allattamento si può continuare a mangiare tutto quello che si assumeva in gravidanza, compresi cipolle, cavoli, e spezie piccanti. L'unica restrizione riguarda l'alcol, come nei mesi dell'attesa: non bisogna assumerlo neanche occasionalmente.   »

Bimbo che non vuole stare a pancia in su e rischio di SIDS

Almeno fino ai sei mesi di vita è importante cercare di indurre il bambino a mantenere la posizione supina durante il sonno. E se si gira sempre? Si può provare un trucco ...  »

Gemellina e addio al pannolino

Può accadere che un bambino non faccia volentieri la pipì nel water perché non si sente sicuro per le più svarite ragioni (che i genitori possono facilmente scoprire).  »

Fai la tua domanda agli specialisti