Nella Zillertal si respira già aria di vacanza!

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/04/2022 Aggiornato il 08/04/2022

Una valle amena, autentica, a misura di famiglia, a poche ore dall’Italia: il palcoscenico perfetto per mettere in scena una stagione primaverile tutta da vivere all’aria aperta, tra passeggiate, rifugi, laghetti di montagna e sport per tutti i gusti

Nella Zillertal si respira già aria di vacanza!

La Zillertal, una valle amena a soli 30 minuti da Innsbruck, rappresenta il palcoscenico perfetto per programmare una vacanza primaverile all’insegna della rinascita e del benessere di corpo e spirito, da vivere rigorosamente (e piacevolmente) en plein air. La mattina ci si gode la neve perfetta sulle piste, nel pomeriggio ci si diletta sul campo da Golf come, per esempio, sul campo a 18 buche di Uderns. Un luogo dove turismo sostenibile e benessere vanno di pari passo, dove è possibile combinare attività sportive con momenti di relax, ideale per piacevoli passeggiate nel verde dei sentieri di montagna, nella natura più rigogliosa, in luoghi lontani dalle solite rotte – in totale sicurezza. Una di rete di sentieri infinita di oltre 1.750 km permette a ciascuno di trovare la passeggiata giusta in base alle proprie attitudini.

A misura di famiglia

Una Family-Valley dalle mille opportunità, la Zillertal, specializzata nel benessere delle famiglie ma adatta anche per chi viaggia in coppia alla ricerca di relax e golf, benessere ai massimi livelli e cucina straordinaria. A poche ore dall’Italia, a favore di un turismo di prossimità, questa valle è la scelta ideale per ogni tipologia di vacanza.

Per chi ha l’animo più sportivo, la ciclabile della Zillertal conduce per 31 km attraverso un ampio e soleggiato fondovalle lungo il fiume Ziller da Mayrhofen a Strass. Il facile percorso, pianeggiante e immerso nei campi, e le varie possibilità di svago come parchi avventura, piscine all’aperto e parchi giochi, trasformano la ciclabile Zillertalradweg in un tour ideale per le famiglie con bambini e per chi riprende ad andare in bicicletta.

Per chi è in vacanza con i bambini obbligatorio prevedere una tappa a Fügen, una delle primissime località che s’incontrano lungo il percorso di questa valle soleggiata e dall’ampio respiro. Qui, una delle funivie estive austriache che si fregiano del sigillo di qualità è la funivia dello Spieljoch. Arrivati alla stazione a monte dello Spieljoch anche l’offerta che attende è eccellente. Chi è in cerca di relax e benessere apprezzerà, in particolare, il simpatico percorso da fare a piedi nudi.

Non manca un laghetto artificiale con zattera, il percorso Kneipp, giochi d’acqua, la possibilità di provare il SUP (Stand Up Paddle) così come il nuovo parco giochi naturale, un punto di riferimento unico nel suo genere a 1.860 metri di altitudine. Inoltre, un Flying-Fox da brividi e un percorso sospeso garantiscono divertimento adrenalinico per adulti e adolescenti. E c’è anche un bellissimo giardino d’arrampicata per i bambini, che permette ai più piccoli di provare le prime vie sulla roccia.

Dove soggiornare

Per chi ha voglia di qualcosa di esclusivo con una SPA eccellente, l’Hotel Wöscherhof****S promette di soddisfare anche i viaggiatori più esigenti, che potranno, per esempio, provare le esclusive Suite con molo di accesso diretto al laghetto naturale, circondato da un bellissimo parco. La struttura, che è dotata di piscina interna ed esterna e di una zona benessere con diverse saune e zone relax, è situata a soli 400 metri dal campo da golf a 18 buche del Golf Club Zillertal Uderns. L’hotel è la soluzione ideale per chi cerca esperienze gourmet indimenticabili e un ambiente famigliare ma al contempo raffinato. A cadenza settimanale si ha possibilità di partecipare anche a degustazioni di vini con un’esperta sommelier. Tariffe da euro 135- per persona a notte con la mezza pensione.

Lo Sportresidenz Zillertal ****S è un paradiso per chi ama la vacanza attiva senza rinunciare al piacere di un relax di classe. Immerso nel silenzio e nel verde di un campo da competizione “Leading Golf Courses” lo Sportresidenz Zillertal ****S non è solo un paradiso per i golfisti ma anche per gli escursionisti, i ciclisti, gli intenditori della buona cucina e per chi ama il piacere di un relax senza eguali. Tariffe da euro 139 – per persona a notte.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti