Pic nic Theodora, trascorrere una giornata in famiglia

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/05/2014 Aggiornato il 08/05/2014

Un’idea per trascorrere una giornata in famiglia? I pic nic organizzati dalla Fondazione Theodora Onlus: un’occasione di divertimento e di solidarietà

Pic nic Theodora, trascorrere una giornata in famiglia

Chi ama i pic nic non può perdersi quelli organizzati dalla Fondazione Theodora Onlus a Torino, Milano e Roma. Si tratta, infatti, di un’ottima opportunità per divertirsi con tutta la famiglia e per compiere un gesto di solidarietà.

Una Fondazione amica dei bambini

La Fondazione Theodora Onlus si occupa della selezione e formazione dei Dottor Sogni, i clown dottori che ogni anno portano il sorriso a oltre 35.000 bambini ricoverati in ospedale. Si tratta di artisti professionisti specificatamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico.

Per grandi e piccini

I “Pic-nic di Theodora” sono davvero l’ideale per la famiglia: la presenza dei Dottor Sogni, i laboratori creativi, le attività e i giochi faranno la felicità di grandi e piccini. “Il sorriso e la gioia dei bambini che partecipano con le loro famiglie a questo evento, una bella giornata all’insegna della solidarietà, ci sostiene e motiva per contribuire a regalare sorrisi e magia ai bambini in ospedale” spiega Giovanna Ferrero Ventimiglia, ideatrice dell’evento e da anni ambasciatrice del sorriso di Fondazione Theodora Onlus. A occuparsi dell’allestimento dei pic nic – cuscini, teli e cesti – e della preparazione delle specialità dolci e salate sono le aziende sponsor. Massima comodità, dunque, per la famiglia.

Partecipare è semplicissimo

Per partecipare occorre prenotare allo 02.80.11.16 e fare una donazione minima a Fondazione Theodora Onlus. I proventi raccolti grazie alla generosità dei partecipanti saranno destinati a sostenere le visite dei clown dottori ai piccoli malati.

 

 

In breve

IL CALENDARIO DELLE INIZIATIVE

Gli appuntamenti di “Pic-nic di Theodora”, edizione 2014, sono:
–  Milano, sabato 10 maggio nei Giardini di Villa Reale;
– Torino, domenica 25 maggio presso lo Juventus Stadium;
– Roma, sabato 18 ottobre nei Giardini del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti