In vacanza a Comano … anche con Fido

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/07/2016 Aggiornato il 08/07/2016

Comano offre alle famiglie la possibilità di trascorrere un’estate tra i boschi…. E gli amici a 4 zampe sono i benvenuti!

In vacanza a Comano … anche con Fido

A Comano Valle Salus,  tra le Dolomiti di Brenta e il lago di Garda, riserva biosfera Unesco, gli animali sono i benvenuti, per vacanze “green” con tutta la famiglia.

Nel verde con le bici

A Comano, dove si trova anche il centro termale specializzato nella cura delle malattie della pelle, ci si immerge in 5 milioni di alberi, 17 mila ettari di verde, di cui 12.300 di bosco. Un paradiso verde da scoprire anche in bici. Gli speciali Rental Point forniscono a noleggio le bici a pedalata assistita, che hanno una autonomia di ben 70 km! Ci sono anche apposite colonnine per l’assistenza per piccole riparazioni, gonfiaggio e per la ricarica e percorsi specifici per ebike, sia per i pedalatori basic sia per i più esperti. Una formula perfetta per le coppie, i gruppi di amici e i pedalatori non troppo allenati, ma soprattutto per le famiglie, poiché ci sono persino i carrellini portabimbo. Si potranno così scoprire gli itinerari della valle in completa sicurezza, sui numerosi percorsi che dal lago di Garda arrivano fino alle Dolomiti di Brenta, passando tra i piccoli borghi contadini della Comano Valle Salus e con estensione del percorso alla confinante Valle dei laghi. 

Gli amici a quattro zampe

Anche l’amico a quattro zampe può fare le escursioni con la famiglia, grazie agli speciali carrellini. Una proposta che si inserisce nel progetto “vacanza col cane”, con iscrizione gratuita al registro dell’anagrafe canina al momento dell’arrivo nelle strutture aderenti e una serie di proposte vacanza pensate ad hoc, come le passeggiate “walking dog”.

Per i baby turisti

Camminare tra la natura e le fiabe, attraverso storie scritte appositamente per i bambini, non solo da leggere, ma anche da percorrere a piedi tra i boschi, i prati e gli antichi borghi del territorio. Con veri e propri momenti “a sorpresa” in cui le fiabe prenderanno vita, con attori che, sbucando dal bosco, incanteranno i piccoli trasportandoli in un mondo fatto di magia e emozione.

Più cammini, meno paghi

L’invito alle passeggiate come stile salutare e contemporaneamente alla vacanza green, nel rispetto dell’ambiente, si sintetizza nella divertente formula “Più cammini, meno paghi”. Grazie a un “contapassi Valle Salus”,  le passeggiate nella valle della salute iniziano a far risparmiare. Infatti, se al termine del soggiorno il contapassi avrà segnato almeno 10.000 passi al giorno, si avrà diritto allo sconto sull’albergo del 5%, mentre al raggiungimento dei 20.000 giornalieri, lo sconto sarà del 10%. 

 

 

 

 
 
 

lo sapevi che?

Nel territorio di Comano si potranno anche effettuare weekend foto-naturalistici, con escursioni guidate con un fotografo e un operatore, per scoprire luoghi straordinari e imparare a fotografare.

 

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bassa statura di una ragazzina in prossimità del menarca: aumenterà ancora un po’?

09/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La statura è influenzata in modo rilevante dalla genetica, ma gioca un suo ruolo anche l'eventualità che il bambino sia nato pretermine. In ogni caso, anche dopo l'arrivo della prima mestruazione (menarca) le ragazze in genere continuano a crescere di alcuni centimetri.  »

Ginnastica prepuziale nei piccolissimi: perché non si deve fare?

08/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Forzare il prepuzio di un piccolino a scendere verso il basso fino a scoprire il pene può essere pericoloso. la fimosi fisiologica è un meccanismo di difesa voluto dalla natura che fa sempre le cose per bene.   »

Tosse violenta che niente fa passare in un bimbo di 5 anni

07/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Una tosse "spaventosa" che viene innescata da banali raffreddori, non passa con niente e suscita angoscia nei genitori è molto probabilmente dovuta alla SIRT, sigla che sta per Sindrome da Ipersensibilità dei Recettori della Tosse.   »

Fai la tua domanda agli specialisti