Vacanze di Pasqua e ponti nei parchi di divertimento

Patrizia Masini
A cura di Patrizia Masini
Pubblicato il 19/04/2019 Aggiornato il 19/04/2019

Per passare le vacanze di Pasqua e i ponti seguenti in modo diverso con la famiglia ci sono i parchi di divertimento presenti in varie zone d’Italia, specializzati nel far divertire grandi e piccoli.

Vacanze di Pasqua e ponti nei parchi di divertimento

Una volta i parchi di divertimento erano aperti solo in estate ma ora non più: anche per Pasqua e le festività del 25 aprile e del Primo maggio sono operativi con programmi ad hoc. Ecco qualche idea su dove andare

A Leolandia arrivano Bing e Flop

Il parco di Capriate San Gervasio, in provincia di Bergamo, da sempre attento ai più piccoli, quest’anno ospita da sabato 20 aprile Bing e Flop, gli amatissimi personaggi della pluripremiata serie tv popolarissima tra i più piccoli che saranno protagonisti di un nuovo show e daranno la possibilità di giocare e scattare delle foto insieme a loro. Bing e Flop si uniscono ai tanti altri beniamini dei cartoni animati che Leolandia ospita in anteprima tra i parchi divertimento italiani, come Miraculous™, le storie di Ladybug e Chat Noir, i supereroi mascherati PJ Masks – Superpigiamini e Masha e Orso. A far vivere grandi emozioni anche il Trenino Thomas, con cui fare il giro del parco a bordo dei suoi vagoni blu. E ancora, molte le aree tematiche e le attrazioni adatte a tutte le età, adulti compresi, spettacoli e animazioni itineranti e giostre dove scatenarsi su spericolati vascelli pirata, pazzi trenini del west, adrenalinici cannoni e incredibili macchine volanti, senza contare la storica Minitalia con i suoi 160 monumenti in miniatura perfettamente riprodotti. (foto in apertura Leolandia).

www.leolandia.it

Nuova area Ducati a Mirabilandia

Mirabilandia, il Parco divertimenti più grande d’Italia, si presenta con una Pasqua ricca di grandi sorprese e importanti novità. Oltre a un rinnovato palinsesto di spettacoli, animazioni e musical da non perdere, come il classico Sfida a Hot Wheels City con tutti gli stuntmen, ci sono sempre le aree per i giovani visitatori come Dinoland e Bimbopoli, la colorata Far West Valley, le attrazioni più conosciute e amate, come Katun, Divertical e iSpeed, e la grande novità 2019 di Ducati World. Questa novità del 2019, che promette di entusiasmare adulti e bambini, è un’area di 35.000 mq completamente rinnovata dove si potrà vivere una Ducati Experience a 360° grazie all’attesissimo Desmo Race, un duelling coaster interattivo a doppio binario dove tutti si sentiranno dei veri piloti. Accanto a questo esclusivo tracciato adatto al divertimento di tutta la famiglia, all’interno della prima area tematica al mondo ispirata a un brand motociclistico e inserita in un parco di divertimenti, ci saranno anche tre nuove attrazioni per i più piccoli: Diavel Ring, Kiddy Monster e Scrambler Run. Di ultimissima generazione anche 8 simulatori per vivere l’emozione di guidare una vera Ducati.

www.mirabilandia.it

Year of Magic Gardaland

È iniziata una nuova stagione del parco di divertimento sulla riva del lago di Garda intitolata Year of Magic, un anno ricco di novità interamente dedicato al mondo della magia. Per il 2019, Gardaland ha introdotto una serie di novità che richiamano il mondo della magia e permettono agli ospiti di vivere un’esperienza ancora più elettrizzante: dalla nuova Attrazione Foresta Incantata (percorso interattivo dedicato alle famiglie che possono vivere un’esperienza straordinaria in un mondo magico tra piante e fiori giganti, alberi imponenti, grandi funghi e creature fantastiche) alla magica tematizzazione di Sequoia Magic Loop per i maghi e le streghe più audaci alla ricerca di una esperienza ad alta tensione (un rollercoaster che raggiunge un’altezza massima di circa 30 metri dal suolo e compie una serie di inversioni a 180° facendo vivere ripetutamente la sensazione di rimanere a testa in giù) fino agli spettacoli come il nuovo show Magic Elements. L’evento clou sarà però l’apertura – il 31 maggio – dell’attesissimo Gardaland Magic Hotel, un nuovo albergo a 4 stelle interamente tematizzato e dedicato alla magia.

www.gardaland.it

La giungla di Rainbow Magic Land

Nel parco divertimento di Roma quest’anno ci sono grandi novità. La nuova area, Tonga, da sempre pensata per la famiglia è stata completamente ridisegnata con una connotazione molto caratterizzante: una tematizzazione Giungla in cui ogni elemento, attrazione, negozio e punto ristoro farà vivere ai piccoli ospiti un’esperienza davvero unica. Dal guidare divertentissimi fuoristrada in Motor Giungla al campo di addestramento Jungle Camp, il più grande playground in Italia, con scivoli e arrampicate in tutta sicurezza, mentre i genitori potranno attenderli nell’area a loro dedicata per il relax. In estate, con l’arrivo della bella stagione, verrà inaugurato il nuovo e incredibile flume ride, Nui Lua, con divertenti imbarcazioni per tutta la famiglia, sulle quali si entrerà fino al cuore pulsante del vulcano per trovare il misterioso idolo nascosto. Non mancano nuovi spettacoli e attrazioni per tutte le età.

www.magicland.it

DA SAPERE

È possibile prenotare in anticipo sui rispettivi siti i biglietti cumulativi per le famiglie a prezzi vantaggiosi.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Prevenire tosse e raffreddore si può?
21/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Nei primi anni di vita le infezioni respiratorie, come tosse e raffreddore, sono lo scotto da pagare alla socializzazione.   »

Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fattore Rh negativo: l’immunoprofilassi anti-D va fatta in gravidanza?
11/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' più che opportuno che le donne con fattore Rh negativo che aspettano un bambino eseguano l'immunoprofilassi specifica già durante la gravidanza. L'iniezione (intramuscolare) dovrebbe essere effettuata da personale sanitario.  »

Fai la tua domanda agli specialisti