Vacanze estate 2014: le proposte dei Kinderhotels

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 16/05/2014 Aggiornato il 16/05/2014

Vacanze con bambini? Molto belle, ma anche tanto faticose. Un’ottima soluzione per coniugare sicurezza e comfort? I Kinderhotels

Vacanze estate 2014: le proposte dei Kinderhotels

Non avete ancora programmato le vacanze con i bambini e siete indecisi sulla meta? Se volete unire la sicurezza alla suggestività delle località, il comfort alla qualità potete scegliere fra i 47 alberghi Kinderhotels d’Europa.

47 strutture

Il brand Kinderhotels Europa GmbH riunisce 47 alberghi localizzati in montagna, al mare o sul lago e sparsi in quattro paesi: Austria, Germania, Italia e Croazia. Tutti hanno una caratteristica in comune: mettono la sicurezza dei bambini al primo posto. Ecco perché si trovano in zone a traffico limitato o nel cuore della natura e vengono sottoposti regolarmente a verifiche e controlli da parte del TÜV, un ente di certificazione, ispezione e collaudo.

Tante tipologie diverse

Ciascuna coppia di genitori può scegliere la struttura che meglio si adatta alle proprie esigenze: infatti, fanno parte del circuito sistemazioni molto diverse, dalla pensione a conduzione familiare al wellness hotel di lusso. Tutte, comunque, offrono vacanze con bambini a misura di famiglia. In tutti i Kinderhotel, infatti, sono presenti assistenti appositamente formati per seguire i bambini, ampi spazi gioco, corsi e attività specifiche per le diverse età. Così i piccoli possono divertirsi, mentre i genitori si rilassano o fanno escursioni.

Il sistema smiley

Per individuare con più facilità il tipo di alloggio che fa al caso proprio per le vacanze con bambini si può far riferimento alla classificazione smiley. Gli alberghi, infatti, in relazione alle offerte garantite, sono suddivisi in tre categorie: a 3, 4 o 5 sorrisi, dove i cinque smiley sono il top. Gli standard minimi obbligatori per tutti, comunque, sono già di alto livello:

– minimo tre assistenti ogni 20 bambini;

– un’area giochi completamente separata dalle zone di traffico;

– un menù per bambini;

– un servizio baby-sitter sempre disponibile su richiesta (giorno e notte);

– servizio baby-sitter mezza giornata per cinque giorni la settimana (minimo 40 ore la settimana).

In breve

ANCHE PER I NEONATI

Gli alberghi “Baby perfekt” sono ottimi per i neogenitori: sono pensati per rendere le vacanze con i neonati sicure, comode e rilassanti.  

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti