Vacanze al Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel: divertimento per tutta la famiglia

Contenuto sponsorizzato

Le vacanze in montagna al Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel: la scelta giusta per tutta la famiglia.

Vacanze al Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel: divertimento per tutta la famiglia

Le vacanze estive sono il momento dell’anno ideale per trascorrere del tempo in famiglia, rilassandosi oppure cimentandosi in tante attività tutti insieme. Certo, non è sempre facile trovare il posto giusto per un soggiorno “a misura di bimbo”. 

Se la scelta per i mesi estivi ricade sulla montagna, con la sua aria pulita e i suoi paesaggi da sogno, una delle opzioni migliori è il Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel, un castello fatato a Ortisei, in Val Gardena, proprio nel cuore delle Dolomiti. L’hotel altoatesino, con oltre 175 anni di storia, accontenta le esigenze di tutti e permette di creare dei ricordi indimenticabili da rivivere poi con il pensiero e da custodire nel cuore. 

Le attività outdoor estive

Le belle temperature dei mesi estivi, i prati verdi e un ambiente unico al mondo sono l’ideale per invogliare a trascorrere le proprie giornate all’aria aperta. Al Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel nulla è lasciato al caso: le proposte per tutta la famiglia, per bambini e ragazzi in particolare, sono davvero tante. Dai 4 anni in poi, sia i bimbi alle prime armi sia i più esperti potranno scatenarsi nella scuola bike interna all’hotel. La MTB School Ortisei organizza infatti escursioni in rampichino e corsi di tecnica nello skill park, sempre seguiti da istruttori specializzati che li aiuteranno anche a prepararsi per la gara di fine corso. Non dovrete pensare a nulla: l’attrezzatura può essere noleggiata comodamente in hotel che, proprio da quest’anno, offre un noleggio bike rinnovato e più grande, oltre alla collaborazione con un parco e-bike a pochi minuti di distanza.

(C) Hannes Niederkofler_WEB-2299

Non solo: l’hotel è il punto di partenza ideale per tante escursioni per tutta la famiglia, che si possono affrontare sia in autonomia, sia accompagnati da guide esperte che potranno far scoprire punti suggestivi e tante curiosità sulle Dolomiti e sulla natura circostante. A solo un quarto d’ora a piedi di distanza c’è poi il Parco Avventura Col de Flam, dove adulti e bambini potranno mettersi alla prova con percorsi vari tra tronchi mobili, ponti, reti, travi e un’adrenalinica zip line tra gli alberi.
I giovani ospiti (dai 7 anni in su) potranno inoltre diventare i protagonisti di tante avventure con il Campo Esplora Natura: il tema di questa estate è “artisti nel bosco”. I piccoli, accompagnati da assistenti specializzati in pedagogia naturale, impareranno cos’è la Land Art creando opere d’arte usando unicamente materiali naturali. I più giovani impareranno invece a costruire a strati, a impilare, posizionare, scolpire, incollare e anche dorare. Al termine del lavoro creativo sarà allestita una mostra in cui verranno esposti i lavori di ogni gruppo.

Ogni mercoledì (durante la stagione estiva) le famiglie possono partecipare ad uno dei rituali più esclusivi della valle: subito dopo colazione, le famiglie si mettono in cammino verso la Baita del Cavallino Bianco sull’Alpe di Siusi, con vista su Sassolungo e Sassopiatto, per un abbondante buffet nel prato e una grigliata di carne alla brace. Nel pomeriggio gli adulti potranno rilassarsi, mentre i bambini potranno scatenarsi sotto l’occhio vigile degli animatori. 

Lino Land, un luogo per il divertimento dei bambini

Lino Land è un posto sicuro e divertente per tutti i bambini a partire da un mese di vita: offre 13 ore al giorno di attività sotto la supervisione e sempre in compagnia di uno staff composto da animatori ed educatori. 

cavallino bianco-4

I bimbi possono partecipare ad attività specifiche per ogni fascia d’età:
Baby Lino (da 0 a 3,5 anni) è un nido con piscina con palline, area soft play, spazio dedicato all’allattamento e camere per la nanna;
Junior Lino (da 3,5 a 10 anni): montagne di costruzioni Lego, battaglie tra pirati, pareti di arrampicata interattive… ogni bimbo qui troverà pane per i suoi denti!
Teenager (da 11 a 17 anni): per andare incontro ai gusti e alle esigenze degli adolescenti. La stanza a loro dedicata offre un tecnologico Iwall per sfide interattive, un calcio balilla a otto giocatori, Dart (freccette) e una Gaming room dove sono presenti diverse postazioni Xbox, Play 4 e Play 5. Non mancheranno però escursioni, pizzate e altre attività serali esclusive per loro.

Ogni settimana, inoltre, gli educatori accompagneranno i bambini a conoscere tanti animali della fattoria e in un maneggio per una lezione di equitazione e tante tenere carezze ai nuovi morbidi amici.

Un tuffo nel relax

Anche chi ha voglia di rilassarsi non rimarrà deluso: nello spazio Wellness & Spa del family hotel Cavallino Bianco ogni componente della famiglia verrà coccolato con trattamenti ad hoc. Ci sono infatti aree dove godersi un po’ di tranquillità da soli o in coppia e altre dedicate ai nuclei familiari. 

cavallino bianco-6

La sala fitness, totalmente rinnovata dall’estate 2023, comprende macchinari di ultima generazione, mentre nello spazio “Aqua Sana” si possono trovare 5 piscine riscaldate sia interne che esterne e diverse saune, di cui una dotata di effetti visivi e sonori.

L’Alto Adige a tavola

Non ci si può calare nell’atmosfera di un luogo senza assaporarne i piatti tipici. Al Cavallino Bianco si potranno degustare specialità altoatesine e piatti tipici della tradizione mediterranea, ordinando piatti diversi tra i 4 menù disponibili ogni giorno. Tutto in chiave gourmet e con un occhio attento alle esigenze dei bambini. 

cavallino bianco-5

I più piccoli potranno gustare il menu Lino insieme alla propria famiglia oppure con gli amici del Lino Land, in compagnia di tate ed educatrici. Tre volte alla settimana è possibile cenare insieme con il Family Plate, un piatto a misura di famiglia da condividere tutti insieme, mangiando addirittura dallo stesso piatto.

Dopo cena si potrà assistere allo spettacolo teatrale divertente per tutta la famiglia, poi ascoltare un po’ di musica live e rilassarsi prima di andare a dormire, in attesa di un’altra entusiasmante giornata tutti insieme.

Scopri qui tutti i servizi e le novità del Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba che dopo l’addio al pannolino si rifiuta di fare la cacca: che fare?

15/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Un piccolo rituale da osservare all'occorrenza, qualche accorgimento per rendere il momento confortevole, uniti a tanta pazienza e a un atteggiamento sereno a poco a poco riescono a indurre il bambino a utilizzare il vasino e, più avanti, la tazza del wc.  »

Dopo un aborto spontaneo quanto tempo ci vuole per cominciare un’altra gravidanza?

15/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Augusto Enrico Semprini

Se un primo concepimento è avvenuto in pochi mesi, ci sono altissime probabilità (addirittura il 100%!) di avviare una nuova gravidanza entro sei mesi dall'aborto spontaneo.   »

Non mangiare frutta e verdura durante la gravidanza può essere pericoloso?

15/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se si teme una carenza di vitamina C perché con l'inizio della gravidanza è nata un'avversione verso la frutta e la verdura, si può correre ai ripari assumendo quotidianamente, per esempio, spremute di agrumi o kiwi, che ne sono ricchissimi.   »

Gambe sollevate in gravidanza: possono aver danneggiato il bambino?

08/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Durante la gravidanza, quando preoccupazioni che oggettivamente non hanno ragione di sussistere non danno tregua, mantenendo la futura mamma in uno stato ansioso costante, può senz'altro essere opportuno ricorrere all'aiuto di uno psicoterapeuta. Le continue paure ingiustificate possono, infatti, essere...  »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Fai la tua domanda agli specialisti