Vacanze al lago: le mete più belle da visitare con i bambini

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 22/06/2024 Aggiornato il 25/06/2024

L'estate è ormai iniziata e fa sentire la voglia di scappare dal caldo della città: i laghi sono mete fresche e rilassanti, perfette da condividere con i bambini.

Vacanze al lago: le mete più belle da visitare con i bambini

Il lago è sempre un’ottima soluzione per godersi un po’ di relax lontano dalle grandi città. Malcesine, Ledro, Bolsena, Civitella Alfedena e Ghiffa sono alcune delle località più adatte per trascorrere rilassanti e divertenti vacanze al lago con i bambini, ammirando paesaggi incantevoli, respirando aria pulita, rinfrescandosi con una nuotata, passeggiando per i boschi o girando in bicicletta. Vediamo le mete più belle da visitare per organizzare una vacanza serena insieme a tutta la famiglia.

 

Malcesine, Lago di Garda

Foto di Visitmalcesine

Photo courtesy of Visitmalcesine

Malcesine è un borgo pittoresco situato sulle rive del Lago di Garda, in Veneto, ideale per le vacanze estive con i bambini. E’ infatti dotato non solo di molte spiagge dove poter prendere il sole e fare il bagno, ma anche di numerosi sentieri per le escursioni e il trekking sulle vicine montagne.

Nella zona è disponibile anche una funivia per salire sulla cima del Monte Baldo, punto panoramico suggestivo che lascerà a bocca aperta grandi e piccoli. Nelle vicinanze di questa località, inoltre, le famiglie possono visitare luoghi dall’atmosfera fiabesca come il Castello Scaligero e la Pieve Santo Stefano. A meno di un’ora di macchina, tra l’altro, si trova Gardaland, il parco divertimenti d’Italia preferito dai bambini, tappa imperdibile se si soggiorna sul Lago di Garda.

Ghiffa, Lago Maggiore

Photo courtesy of Proghiffa

Photo courtesy of Proghiffa

Ghiffa è un comune situato sulle rive del Lago Maggiore, in Piemonte, e offre alle famiglie diverse possibilità in termini di attività da svolgere durante le vacanze. Basti pensare, per esempio, ai sentieri escursionistici adatti a tutti i livelli di esperienza che portano al Sacro Monte di Ghiffa, patrimonio dell’UNESCO.

Si possono noleggiare biciclette per girare sul lungolago, ma anche barche e licenze giornaliere per pescare. Sul territorio sono presenti diversi lidi per trascorrere le giornate a nuotare e a prendere il sole, mentre, se vi piacciono le attività adrenaliniche, vi consigliamo di tenere in considerazione la zip-line del Lago Maggiore. Sono molto suggestive, inoltre, le gite in battello sul lago e le visite guidate ai Giardini Botanici di Villa Taranto.

Ledro, Lago di Ledro

Photo courtesy of Proloco Valle di Ledro

Photo courtesy of Proloco Valle di Ledro

Situata sull’omonimo lago di origine vulcanica, Ledro è una località perfetta per le famiglie che desiderano passare le vacanze con i bambini in mezzo alla natura. I più piccoli potranno giocare con i propri cuccioli pelosi sulla spiaggia di Pur, famosa per essere pet-friendly, oppure visitare il Museo delle Palafitte facendo un salto nella preistoria o, ancora, divertirsi con i pony al maneggio. Non mancano i percorsi naturalistici e i sentieri: tra i tanti vi segnaliamo il Sentiero naturalistico in Val Concei, al termine del quale i bimbi potranno conoscere la Fata Gavardina, e il percorso artistico di Ledro Land Art

Sono davvero tante le attività da poter fare con i bimbi a Ledro, dai picnic sulle rive del lago al noleggio barche e pedalò per le gite private, senza trascurare il birdwatching – un passatempo che sarà sicuramente molto apprezzato dai piccoli amanti della natura – e la pesca.

Bolsena, Lago di Bolsena

Photo courtesy of Visit Bolsena

Photo courtesy of Visit Bolsena

Il Lago di Bolsena, piccolo lago di origine vulcanica, insieme al suo omonimo borgo si presta meravigliosamente alle vacanze estive in famiglia. In questa zona si può visitare la Rocca Monaldeschi, da cui ammirare il paesaggio e gli altri borghi medievali che si affacciano sul Lago, come Capodimonte e Marta.

Si possono anche fare escursioni nei sentieri del Parco Regionale del Lago di Bolsena e Martana e nel Parco di Turona, visitare musei e siti archeologici oppure rilassarsi facendo il bagno e prendendo il sole sulle note spiagge nere del Lago. Noleggiando un pedalò o una barca, si raggiungono facilmente le due isole del Lago, l’Isola di Martana e di Bisentina, per delle gite in giornata. 

Torre Mileto, Lago di Lesina e Varano

Photo courtesy of Parcogargano

Photo courtesy of Parcogargano

Torre Mileto è un comune italiano situato tra due laghi, quello di Lesina e quello di Varano. Siamo nel Parco Nazionale del Gargano in Puglia, grande attrazione turistica della zona. I due laghi si differenziano dagli altri perché sono lagune costiere, ovvero laghi separati dal mare Adriatico da una sottile striscia di terra chiamata Isola di Varano.

Torre Mileto è la località ideale in cui soggiornare per godersi entrambi i laghi. Qui le famiglie possono divertirsi cimentandosi in escursioni e bagni nel famoso lido di Torre Mileto. I bambini avranno anche l’occasione di visitare un’oasi del WWF e di partecipare ai loro campus estivi. Per i piccoli amanti della storia, segnaliamo il Museo Paleontologico e il Parco dei Dinosauri, anch’essi situati all’interno del Parco Nazionale del Gargano.

Civitella Alfedena, Lago di Barrea 

Photo courtesy of prolococivitellaalfedena

Photo courtesy of prolococivitellaalfedena

Situato nel mezzo del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Civitella Alfedena è un borgo antico che si presta a tantissime attività per tutta la famiglia. I bimbi amanti della natura saranno entusiasti di esplorare i sentieri che si snodano tra boschi rigogliosi e prati fioriti, alla scoperta della fauna selvatica: in zona vivono animali come cervi, daini e persino lupi. Il Centro Visita del Lupo, con la sua area faunistica, permette di conoscere da vicino questi animali affascinanti e il loro ruolo fondamentale nell’ecosistema.

Sono presenti, inoltre, molti sentieri adatti al trekking lungo i quali il Parco allestisce ogni anno escursioni a tema per grandi e per piccoli. Se non si vuole camminare, è possibile fare un giro turistico della zona approfittando del Trenino oppure muovendosi a cavallo

In copertina foto di cottonbro studio via Pexels.com

In breve

Se cercate una vacanza in famiglia, lontani dal caldo della città, ma anche dal caos delle località marittime, il lago potrebbe fare al caso vostro. Tra relax ed escursioni, nuotate e bagni di sole, giri in barca e in bicicletta, passerete sicuramente una vacanza indimenticabile.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba che dopo l’addio al pannolino si rifiuta di fare la cacca: che fare?

15/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Un piccolo rituale da osservare all'occorrenza, qualche accorgimento per rendere il momento confortevole, uniti a tanta pazienza e a un atteggiamento sereno a poco a poco riescono a indurre il bambino a utilizzare il vasino e, più avanti, la tazza del wc.  »

Dopo un aborto spontaneo quanto tempo ci vuole per cominciare un’altra gravidanza?

15/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Augusto Enrico Semprini

Se un primo concepimento è avvenuto in pochi mesi, ci sono altissime probabilità (addirittura il 100%!) di avviare una nuova gravidanza entro sei mesi dall'aborto spontaneo.   »

Non mangiare frutta e verdura durante la gravidanza può essere pericoloso?

15/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se si teme una carenza di vitamina C perché con l'inizio della gravidanza è nata un'avversione verso la frutta e la verdura, si può correre ai ripari assumendo quotidianamente, per esempio, spremute di agrumi o kiwi, che ne sono ricchissimi.   »

Gambe sollevate in gravidanza: possono aver danneggiato il bambino?

08/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Durante la gravidanza, quando preoccupazioni che oggettivamente non hanno ragione di sussistere non danno tregua, mantenendo la futura mamma in uno stato ansioso costante, può senz'altro essere opportuno ricorrere all'aiuto di uno psicoterapeuta. Le continue paure ingiustificate possono, infatti, essere...  »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Fai la tua domanda agli specialisti