Vacanze in montagna con bambini: ecco le 63 mete consigliate dai pediatri

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 03/02/2014 Aggiornato il 27/05/2024

Sono state promosse ben 63 località italiane per le vacanze in montagna con bambini. I punti forza sono piste a misura di bimbo e scuole sci attrezzate

Vacanze in montagna con bambini: ecco le 63 mete consigliate dai pediatri

Dove andare per le vacanze in montagna con i bambini? Un aiuto arriva dai pediatri, che hanno dato le “bandiere bianche”, cioè un riconoscimento ufficiale, a 63 località italiane a misura di baby sciatori. Quando ci sono le condizioni migliori per far sport, infatti, anche i pericoli per i piccoli diminuiscono. E così la vacanze in montagna con bambini diventano divertenti e sicure.

L’ok da 131 pediatri

“Un’idea utile per scegliere soggiorni invernali che tengano conto delle esigenze dei più piccoli – spiega il pediatra Italo Farnetani, che ha coordinato la ricerca coinvolgendo 131 pediatri di tutta Italia – Negli anni sono stati individuati luoghi che offrono due tipi di vantaggi per le famiglie: scuole per chi vuole imparare e piste adatte ai bambini, perciò non particolarmente scoscese”.

Scuole sci, piste e strutture

Ormai è già il quinto anno che i pediatri assegnano le bandiere bianche per le vacanze in montagna con bambini “Quest’anno non abbiamo aggiunto nuove località, ma ci siamo limitati a verificare l’appropriatezza di quelle già individuate, perché sono giunte richieste in tal senso sia da parte di colleghi pediatri, sia di genitori”, spiega sempre Farnetani. Per arrivare alle 63 località che possono sfoggiare le bandiere bianche, “ai medici – precisa il pediatria – è stato chiesto di indicare i posti perfetti per i bimbi sotto i 10 anni, tenendo conto della presenza di scuole da sci, di strutture adeguate, di piste non troppo scoscese e, possibilmente, di parchi giochi sulla neve”. 

In breve

LE LOCALITÀ CON BANDIERA BIANCA

Abetone (Pistoia), Alleghe (Belluno), Altopiano di Piné (Trento), Artesina (Cuneo), Asiago (Vicenza), Bielmonte (Biella), Bondone (Trento), Borno (Brescia), Campo Imperatore (L’Aquila), Campo Tures (Bolzano), Carisolo (Trento), Caspoggio (Sondrio), Castello-Molina di Fiemme (Trento), Col de Joux (Aosta), Colere (Bergamo), Cortina (Belluno), Corvara in Badia (Bolzano), Crevacol (Aosta), Enego (Vicenza), Folgaria (Trento), Folgarida (Trento), Forca Canapine (Ascoli Piceno), Gais-Valdaora (Bolzano), Gaver (Brescia), La Thuile (Aosta), Lizzano in Belvedere (Bologna), Lizzola (Bergamo), Lusia-Moena (Trento), Madonna di Campiglio (Trento), Malles-Glorenza (Bolzano), Mazzin (Trento), Mera (Vercelli), Merano 2000 (Bolzano). Misurina (Belluno), Monesi (Imperia), Monte Pora-Presolana (Bergamo), Nova Ponente (Bolzano), Oropa (Biella), Passo San Pellegrino (Trento), Pecol di Zoldo (Belluno), Pian delle Betulle (Lecco), Piani di Bobbio-Valtorta (Lecco-Bergamo), Piazzatorre (Bergamo), Pila (Aosta), Ponte di Legno (Brescia), Prato Nevoso (Cuneo), Roccaraso (L’Aquila), San Leonardo (Bolzano), San Martino di Castrozza (Trento), San Valentino alla Muta (Bolzano), San Vito di Cadore (Belluno), Schilpario (Bergamo), Selva di Val Gardena (Bolzano), Selvino (Bergamo), Sestriere (Torino), Soraga (Trento), Temù (Brescia), Tesero-Pampeago (Trento), Torgnon (Aosta), Trafoi (Bolzano), Valgerola (Sondrio), Varena-Lavazé (Trento), Verano (Bolzano).

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Piccolissima che non gradisce il cambio del latte

17/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Migliori

Il sapore e la consistenza di un nuovo tipo di latte possono non essere accettati subito di buon grado dal neonato ed è per questo che è consigliabile che il cambiamento avvenga con gradualità, iniziando con una sola poppata.   »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Fai la tua domanda agli specialisti