La maglietta benefica che aiuta la clownterapia in ospedale

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 19/06/2013 Aggiornato il 19/06/2013

Acquistando la t-shirt “Hello Joy” si aiuta la Fondazione Theodora onlus a diffondere la clownterapia per far sorridere sempre più bambini

La maglietta benefica che aiuta la clownterapia in ospedale

 

Un bambino ammalato ha bisogno di terapie mediche, certo, ma anche di clownterapia. Per ritornare a sorridere. Per questo, Philadelphia, Oro Saiwa, Milka, Hag e Halls e gli altri brand del gruppo Mondelēz International in Italia si sono impegnati in un progetto di charity sostenendo la clownterapia della Fondazione Theodora Onlus.

Un sorriso per 1.000 bambini

In occasione del lancio del progetto “Hello Joy”, infatti, il gruppo Mondelēz International ha deciso di regalare un sorriso a 1.000 bambini ricoverati nei 17 ospedali di 11 città italiane seguiti dalla Fondazione con la clownterapia del dottor Sogni.

La maglietta “Hello Joy”

Acquistando al prezzo di 20 euro una delle t-shirt limited edition Hello Joy, realizzata in collaborazione con Happiness, il gruppo Mondelēz International darà un ulteriore contributo per aumentare il numero di sorrisi donati ai bambini di Fondazione Theodora Onlus. Le magliette si comprano on line fino al 2 luglio sul sito www.shophappiness.com/hellojoy.html.

In breve

ACQUISTI SOLO ON LINE

Per avere tutte le informazioni e per comprare la maglietta che aiuta i bambini si possono consultare questi due siti:
www.pagaconunsorriso.it
www.shophappiness.com/hellojoy.html

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti