In gravidanza meglio un cosmetico “verde”

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 28/01/2014 Aggiornato il 28/01/2014

Un cosmetico “verde”, efficace ma insieme delicatissimo, è la scelta ideale per la cura del viso e del corpo in gravidanza 

In gravidanza meglio un cosmetico “verde”

Un cosmetico “verde”, che utilizza solo ingredienti vegetali escludendo quelli di sintesi creati in laboratorio, è un’ottima scelta sempre e a maggior ragione in gravidanza, quando la pelle diventa ancora più sensibile e chiede massima delicatezza nel trattamento quotidiano.

Meno sostanze allergizzanti

Un cosmetico “verde” contiene estratti di piante, erbe e fiori ricchi di sostanze affini alla cute e rispettose, quindi, del suo delicato equilibrio in gravidanza. Esclude, invece, sostanze potenzialmente irritanti e allergiche, reazioni che possono comunque comparire dal momento che non esiste nulla, per quanto naturale, che sia del tutto esente da questi rischi nelle persone predisposte.

Sono ugualmente efficaci

I cosmetici naturali presentano un’elevata concentrazione di principi attivi (anche il 100%) che li rende particolarmente efficaci nella cura della pelle. Questo significa peraltro tagliare su ingredienti inerti come l’acqua e potenzialmente dannosi come gli eccipienti.

Hanno un benefico effetto distensivo

Detergenti, creme e lozioni “verdi” hanno profumazioni naturali che attraverso l’olfatto risvegliano i sensi: aiutano ad allentare lo stress, regalano benessere, distendono i tratti e infondono energia. Un cosmetico “verde” può diventare così un piccolo ma prezioso aiuto per sentirsi in forma in gravidanza.

Rispettano l’ambiente

I cosmetici naturali vengono anche incontro all’esigenza di una vita più sana, rispettosa dell’ambiente e della natura: scelgono metodi di produzione che non inquinano e permettono un risparmio d’energia, utilizzano confezioni riciclabili, puntano su ingredienti del commercio equo e solidale, si impegnano in progetti di salvaguardia dell’ambiente e delle popolazioni più povere del pianeta.

In breve

DELICATI SULLA PELLE

Perché scegliere un cosmetico “verde” in gravidanza? Perché è ricco di principi attivi naturali affini alla pelle e limita, invece, la presenza di  sostanze potenzialmente irritanti e allergizzanti. Rispetta quindi l’equilibrio della cute, particolarmente delicato in attesa.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccinazione in bimba di 5 anni: ci sono pericoli se la mamma è incinta?

04/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonio Clavenna

Durante la gravidanza non ci sono rischi se si sottopone il primogenito alla vaccinazione contro difterite-tetano-pertosse-poliomielite.  »

A 9 mesi legumi sì o no?

03/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Chiara Boscaro

I legumi possono essere introdotti nell'alimentazione del bambino a partire dal sesto mese di vita, a patto che siano decorticati.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti