Esami

La gravidanza non è una malattia, è vero, ma da quando si scopre di essere incinta è bene fare tutta una serie di controlli per verificare che bimbo e mamma stiano bene.
La maggior parte degli esami in gravidanza sono gratuiti, se eseguiti nei giusti periodi stabiliti dalla legge e prescritti dal medico di una struttura pubblica. Vanno ovviamente effettuati in ospedale, al consultorio o in centri privati accreditati.
A volte, inoltre, il ginecologo può richiedere altri esami più approfonditi per controllare che tutto proceda al meglio, in base alla storia clinica della donna o perché sono emerse delle anomalie.
Se il feto rallenta la crescita, per esempio, possono essere necessarie più ecografie ravvicinate nel tempo o eseguire ulteriori esami del sangue per escludere la presenza di infezioni che possono danneggiare lo sviluppo del feto.

ESAMI 8°-13° SETTIMANA GRAVIDANZA

prima visita ginecologica analisi del sangueEmocromo – Sideremia e transferrina – Insatura – Creatinina – Glicemia – AST – ALT – Torch (Citomegalovirus, Toxotest, Rubeotest) – Gruppo sanguigno + RH – TSH – Epatite B e C – Sifilide e Aids analisi delle urineAlbumina – Glucosio – Batteri prima ecografia controlli in piùTranslucenza nucale – Bi test – Villocentesi

ESAMI GRAVIDANZA 14°-18° SETTIMANA

Visita di controllo Tampone vaginale analisi delle urineProteine – Glucosio – Batteri Controlli in piùTritest – Amniocentesi

ESAMI 19°-23° SETTIMANA GRAVIDANZA

visita di controllo analisi delle urineProteine – Glucosio – Batteri seconda ecografiaMorfologica Controlli in piùCordocentesi

ESAMI 24°-27° SETTIMANA GRAVIDANZA

visita di controllo analisi del sangueGlicemia e curva glicemica analisi delle urineProteine – Glucosio – Batteri

ESAMI GRAVIDANZA 28°-32° SETTIMANA

visita di controllo analisi del sangueEmocromocit. – Ferritina analisi delle urineProteine – Glucosio – Batteri terza ecografiaBiometrica

ESAMI 33°-37° SETTIMANA GRAVIDANZA

visita di controllo analisi del sangueEmocromocit. – Epatite B e C – Hiv – Sifilife analisi delle urineProteine – Glucosio – Batteri Controlli in piùTampone vaginale

ESAMI 38°-40° SETTIMANA GRAVIDANZA

Visita di controllo analisi del sanguePer epidurale – Emocromo – Protrombina – Tromboplastina parziale analisi delle urineProteine – Glucosio – Batteri Controlli in piùMonitoraggio battito – Biometria fetale – Dopplerflussimetria – Ecografia liquido amniotico  – Amnioscopia
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.
Covid-19: test del sangue per le donne in gravidanza

Covid-19: test del sangue per le donne in gravidanza

08/05/2020 Esami di Miriam Cesta

L’esame consente di conoscere la presenza di anticorpi nei confronti del Covid-19, permettendo quindi di adottare le precauzioni del caso  »

Sindrome alcolica fetale: c’è un nuovo test

Sindrome alcolica fetale: c’è un nuovo test

06/06/2019 Gravidanza di Roberta Camisasca

Bere alcol in gravidanza può causare malformazioni e disabilità che rientrano in una sindrome nota come fetale alcolica. Un nuovo test potrebbe individuarla precocemente  »

Test combinato (bitest e translucenza nucale) e villocentesi

Test combinato (bitest e translucenza nucale) e villocentesi

11/04/2019 Esami di “La Redazione”

Effettuati nel primo trimestre, hanno lo scopo di evidenziare anomalie cromosomiche nel nascituro. II test combinato associa bitest e translucenza nucale ed è un test di screening offerto gratuitamente a tutte le donne, la villocentesi, invece, è un esame diagnostico per chi è a rischio  »

Il tampone vaginale per Streptococco – 36-37 settimana

Il tampone vaginale per Streptococco – 36-37 settimana

08/03/2019 Esami di “La Redazione”

Questo tampone vaginale viene eseguito per trovare lo Streptococco beta-emolitico di gruppo B che potrebbe infettare il bimbo durante la nascita. È indolore e privo di conseguenze. È esente da ticket   »

Screening prenatale: tre a confronto

Screening prenatale: tre a confronto

22/10/2018 Esami di Roberta Camisasca

La sperimentazione farà emergere quello più valido per lo screening prenatale in modo da evitare a molte donne amniocentesi o villocentesi, entrambi invasivi   »

FetalDNA total-screen scopre le anomalie del feto senza amniocentesi

FetalDNA total-screen scopre le anomalie del feto senza amniocentesi

15/10/2018 Esami di Roberta Camisasca

Un nuovo test tutto italiano, il FetalDNA total-screen, potrebbe evitare gli esami invasivi in gravidanza. Come funziona  »

Cellule fetali nel sangue materno: addio all’amniocentesi?

Cellule fetali nel sangue materno: addio all’amniocentesi?

20/06/2018 Esami di Roberta Camisasca

Con un apparecchio d’avanguardia sarà possibile in futuro analizzare le cellule fetali nel sangue materno, evitando metodiche invasive come l’amniocentesi. Ecco come funziona  »

Screening del citomegalovirus può salvare 5mila bambini

Screening del citomegalovirus può salvare 5mila bambini

21/05/2018 Esami di Roberta Camisasca

Il citomegalovirus è una delle infezioni più pericolose in gravidanza. Uno screening nazionale potrebbe salvare molti bambini   »

Anomalie cromosomiche nel feto: le scova un nuovo test non invasivo

Anomalie cromosomiche nel feto: le scova un nuovo test non invasivo

16/11/2017 Esami di “La Redazione”

Un semplice esame del sangue sulla futura mamma individua le anomalie cromosomiche nel feto e i nascituri per i quali è consigliato un approfondimento diagnostico  »

Diabete gestazionale: c’è lo screening ma non si fa

Diabete gestazionale: c’è lo screening ma non si fa

25/10/2017 Esami di “La Redazione”

Nelle donne ad alto rischio di diabete gestazionale è previsto uno screening precoce fra 16 e 18 settimane gestazionali, da ripetere a 24-28 settimane, ma solo una donna su 2 lo fa  »

Pagina 1 di 7