Curva glicemica in gravidanza

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/07/2020 Aggiornato il 28/07/2020

La curva da carico glicemica (o GCT da Glucose Challenge Test) è un esame approfondito utilizzato per lo screening del diabete gestazionale, tipo di diabete che compare nei nove mesi.

La curva glicemica è offerta gratuitamente dal 2017 alle donne a rischio di sviluppare il diabete al quarto e al sesto mese di gravidanza.

Hanno diritto di eseguirla nel quarto mese gratuitamente le donne che hanno sofferto di diabete gestazionale in una precedente gravidanza, quelle con indice di massa corporea (IMC) pre-gravidico maggiore o uguale a 30, risultati non buoni nel test del glucosio nel sangue eseguito a inizio gravidanza o prima ancora della gestazione.

La curva glicemica in gravidanza da 75 g di glucosio è un esame che richiede un po’ di tempo in quanto occorre misurare la concentrazione nel sangue degli zuccheri, prima e dopo la somministrazione orale di una certa quantità di soluzione glucosata standard. In genere viene misurata (con un esame del sangue) la glicemia a digiuno, poi si assume la soluzione con glucosio, quindi si aspetta un’ora sedute e rilassate senza mangiare e si procede con un altro esame del sangue, per vedere sempre il livello della glicemia, misurato poi ancora dopo un’altra ora. Se è tutto nella norma, allora si esclude il rischio di diabete gestazionale. In caso di risultati dubbi si ripete l’esame. Quando invece i valori sono alti è confermata la diagnosi di diabete gestazionale.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba di sei mesi che si addormenta solo se cullata

18/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Intorno ai quattro mesi di vita, tutti i bambini dovrebbero imparare ad addormentarsi da solo: se questo non accade si può ricorrere a un metodo che nella maggior parte dei casi dà buoni risultati.   »

Bimba che sorride a tutti ma non alla mamma

18/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Per ottenere risate e gridolini allegri dal proprio bambino, può essere sufficiente relazionarsi con lui in modo sereno e gioioso.   »

Vaccino anti-Coronavirus: è davvero una fake-news che causi infertilità?

13/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Luca Cegolon, MD, MSc, DTM&H, PhD

Nel Web circolano bufale a volte così ben confenzionate da diventare credibili anche per persone competenti. Documentarsi sempre in modo meticoloso, prima di dare credito a ipotesi che mettono in discussione le scelte delle autorità sanitarie è quanto di meglio si possa fare per non cadere nelle tante...  »

Fai la tua domanda agli specialisti