Toxotest e Rubeotest

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/07/2020 Aggiornato il 28/07/2020

Se la donna non è immune alla toxoplasmosi e alla rosolia deve eseguire anche nel secondo trimestre l’esame del sangue per verificare che non le si abbia contratte durante la gestazione.

 La toxoplasmosi, infatti, è pericolosa in gravidanza perché il toxoplasma, il virus responsabile della toxoplasmosi, può arrivare al feto e provocare molti danni, come malformazioni e aborto. All’inizio della gravidanza il rischio che il virus passi al feto è più basso ma le conseguenze eventualmente più gravi, verso fine della gestazione, invece, il rischio di contagio è più elevato ma i danni eventualmente apportati sono minori. Anche la rosolia è una malattia che se contratta in gravidanza può rivelarsi molto pericolosa, con malformazioni o aborto spontaneo o morte intra-uterina. Si parla addirittura della sindrome della rosolia congenita (SRC), che può determinare iposviluppo al momento della nascita e, negli anni, ritardo nella crescita e nello sviluppo. Questi test sono gratuiti, quindi esenti da ticket.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino antiinfluenzale in allattamento: si può fare?

26/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vaccinazione antiinfluenzale non è controindicata per le mamme che allattano al seno.  »

Dubbio sul valore delle beta-hCG

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per capire se la gravidanza sta procedendo, serve l'ecografia, tuttavia non conviene farla prima che il valore dell'ormone beta-hCG sia almeno a 1000.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti