Tanta nausea: sarà femmina?

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 27/11/2014 Aggiornato il 03/02/2015

Quando si ha tanta nausea in gravidanza, si pensa al sesso femminile per il nascituro. Rispondiamo a questo quesito

Come si sviluppano i 5 sensi del feto

Domanda: Tanta nausea: sarà femmina?

Risposta

È solo di un’ipotesi ma secondo uno studio condotto in Svezia, le donne che soffrono particolarmente di iperemesi, cioè di nausea persistente e vomito, hanno una buona probabilità di partorire una femmina. Questo disturbo, infatti, è associato a un’alta concentrazione dell’ormone hcg (la gonadotropina corionica umana), i cui livelli si alzano soprattutto quando il feto è di sesso femminile.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Le flash card di anatomia sono adatte a tre anni di età?

19/02/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Una bimba di tre anni il corpo umano dovrebbe cominciare a conoscerlo partendo dalle varie parti del suo: manine, piedini, nasino, bocca, orecchie e così via.   »

TSH oltre il limite: ci sono rischi in gravidanza?

14/02/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Un valore di TSH che supera di poco la soglia considerata ottimale non espone il feto a particolari pericoli. A patto però di assumere l'Eutirox e di controllare con regolarità la funzionalità tiroidea.   »

Ecografia, mammografia, autopalpazione: ecco le indagini per il seno

11/02/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Scoprire tempestivamente la presenza di un nodulo maligno nella mammella salva la vita. Tre sono le indagini che lo permettono.   »

Fai la tua domanda agli specialisti