Elisa

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 29/01/2015

Origine e significato del nome Elisa

Elisa

L’origine e il significato

Di provenienza ebraica, il nome “Elisa” è un abbreviativo di “Elisabetta”, che si presta a due interpretazioni. Alcuni lo fanno derivare da “Eli” = “Dio” e “sebha” = “giuramento”, da cui il significato di “Dio è il mio giuramento”. Altri invece ritengono che sia composto da “Eli” e “sheba” = “sette”. Poiché il sette nelle tradizioni orientali e bibliche ha spesso il significato di “perfetto”, Elisabetta vorrebbe dire “il mio Dio è la perfezione“.

L’onomastico

Chi porta questo nome festeggia il 5 novembre, in ricordo della madre di san Giovanni Battista.

Scopri tutti i nomi femminili per la tua bambina

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti