Laura

Laura Tuan A cura di Laura Tuan Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 08/08/2018

Origine e significato del nome Laura

Laura

L’origine e il significato

Questo nome che ha il sapore della vittoria ed evoca una figura femminile capace di suscitare in uno dei più grandi poeti del Trecento un amore che rimarrà eterno, potrebbe favorire il temperamento artistico di una bambina, sollecitare la sua vena letteraria, spingerla a diventare una poetessa o una scrittrice. Laura deriva dal latino “laurus”, cioè alloro, la pianta sacra ad Apollo, simbolo di saggezza e di gloria. Raffinata la variante Laurisa, di meno impegno Lauretta, via di mezzo tra vezzeggiativo e diminutivo.

Si chiama Laura una delle più amate ed eclettiche attrici italiane: la Morante.

L’onomastico

L’onomastico si festeggia il giorno 19 ottobre, in ricordo di santa Laura martire a Cordoba nell’864.

Numero fortunato: 8

Simbolo portafortuna: Stella marina

Scopri tutti i nomi femminili per la tua bambina

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Un figlio con il diabete insulino-dipendente: si può?

21/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si voglia affrontare una gravidanza dopo i 40 anni e con il diabete, è opportuno farsi seguire da un centro specializzato.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti