Adriano

Laura Tuan A cura di Laura Tuan Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 07/08/2018

Origine e significato del nome Adriano

Adriano

L’origine e il significato

Di provenienza romana, appartiene al gruppo dei nomi etnici e significa “nativo di Adria“, un’antica città veneta, tra le foci dell’Adige e del Po, da cui prende il nome anche il mare Adriatico. E’ il nome di sei pontefici e di un imperatore romano, a cui si deve  il Vallo Adriano, una fortificazione in pietra che si estende per 117 km in Inghilterra. E’ un nome che esprime sincerità, fedeltà, bontà d’animo, intelletto fine e che può favorire gli studi tecnici, come l’ingegneria e la matematica. I piccoli Adriano tendono a dimostrare fin dai primi anni di vita un grande senso pratico ma anche estro e creatività.

Porta questo nome il mitico Celentano, ma gli ha fatto onore anche Panatta, un grandissimo del tennis, e Pappalardo, reso indimenticabile dalla canzone Ricominciamo e ora nonno di Leon, figlio di suo figlio Laerte e di Selvaggia Lucarelli.

 

L’onomastico

Sant’Adriano di Nicomedia è ricordato l’8 settembre. 

Numero fortunato: 8

Simbolo portafortuna: Rametto di pino

Scopri tutti i nomi maschili per il tuo bambino

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Fontanella anteriore chiusa in una bimba di 4 mesi: è preoccupante?

20/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se l'accrescimento della circonferenza cranica è regolare e se lo sviluppo neuropsicologico è adeguato all'età, la chiusura precoce della fontanella non deve destare alcuna preoccupazione.   »

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Quarto cesareo: ci saranno problemi?

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo è sempre un intervento difficile per i medici, perché è possibile che i precedenti abbiano lasciato aderenze tra i tessuti uterini e gli organi circostanti, ma questo non significa che non possa andare comunque tutto per il meglio.  »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti