Alessandro

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 29/01/2015

Origine e significato del nome Alessandro

Alessandro
L’origine e il significato

È un nome di origine greca che deriva dal verbo “aléxo” (“proteggere”) e dal sostantivo “anèr, andròs” (“uomo”) che significa quindi “colui che protegge l’uomo” e, per esteso, “difensore dei propri sudditi”. La sua fama è legata alla figura del condottiero macedone Alessandro Magno, ma numerosi altri personaggi famosi si chiamarono così. Tra questi alcuni principi russi, l’inventore della pila Alessandro Volta e Alessandro Manzoni, mentre tra i contemporanei Alessandro Bergonzoni, scrittore umoristico, e l’attore Alessandro Gassman.

L’onomastico

Si pu

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Esposizione alla diossina: quali rischi per il feto?
16/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Durante la gravidanza, l'esposizione alla diossina non è particolarmente rischiosa per il bambino.  »

Bimba che sta attraversando i “terribili due anni”
03/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

A due anni il bambino può diventare terribile. E' una fase della crescita sana e naturale che si può affrontare senza soccombere. Basta sapere come è meglio fare.   »

Vaccinazione DTP: è da fare in gravidanza?
02/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Oggi viene considerato opportuno sottoporre le donne incinte al richiamo vaccinale contro difterite, tetano e pertosse affinché il nascituro possa contare su anticorpi sufficienti a proteggerlo, nei primi mesi di vita, dalle tre malattie.   »

Fai la tua domanda agli specialisti