Alessandro

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 29/01/2015

Origine e significato del nome Alessandro

Alessandro
L’origine e il significato

È un nome di origine greca che deriva dal verbo “aléxo” (“proteggere”) e dal sostantivo “anèr, andròs” (“uomo”) che significa quindi “colui che protegge l’uomo” e, per esteso, “difensore dei propri sudditi”. La sua fama è legata alla figura del condottiero macedone Alessandro Magno, ma numerosi altri personaggi famosi si chiamarono così. Tra questi alcuni principi russi, l’inventore della pila Alessandro Volta e Alessandro Manzoni, mentre tra i contemporanei Alessandro Bergonzoni, scrittore umoristico, e l’attore Alessandro Gassman.

L’onomastico

Si pu

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Psicofarmaci in gravidanza: si possono assumere?
22/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Ci sono psicofarmaci compatibili con la gravidanza e con l'allattamento, quindi non è necessario sospenderne l'assunzione, anche se è opportuno che lo psichiatra li prescriva alla dose minima efficace.   »

Sulla riuscita della PMA
16/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il successo della procreazione medicalmente assistita dipende strettamente dall'età della donna.   »

Vaccinazioni: quanto aspettare dopo una malattia febbrile?
02/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Per ottenere la massima risposta immunitaria da una vaccinazione, occorre praticarla quando la condizione di salute del bambino è ottimale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti