Bruno

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 29/01/2015

Origine e significato del nome Bruno

Bruno
L’origine e il significato

Questo nome ha un significato facilmente intuibile: deriva infatti dall’aggettivo latino, ma di origine germanica, “brunus”, riferito al colore dei capelli e della carnagione. Il nome Bruno vuol quindi dire “di colore scuro e lucente” e la sua duplice provenienza, latina e germanica, è una testimonianza culturale dei numerosi contatti avvenuti tra i due contingenti di stanza lungo i confini dell’Impero.

L’onomastico

Chi porta questo nome festeggia il 6 ottobre, giorno in cui la Chiesa ricorda san Bruno abate, fondatore dell’ordine dei Certosini.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Psicofarmaci in gravidanza: si possono assumere?
22/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Ci sono psicofarmaci compatibili con la gravidanza e con l'allattamento, quindi non è necessario sospenderne l'assunzione, anche se è opportuno che lo psichiatra li prescriva alla dose minima efficace.   »

Sulla riuscita della PMA
16/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il successo della procreazione medicalmente assistita dipende strettamente dall'età della donna.   »

Vaccinazioni: quanto aspettare dopo una malattia febbrile?
02/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Per ottenere la massima risposta immunitaria da una vaccinazione, occorre praticarla quando la condizione di salute del bambino è ottimale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti