Cesare

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 29/01/2015

Origine e significato del nome Cesare

Cesare

L’origine e il significato

Deriva da “aisar”, vocabolo di origine etrusca, latinizzato in “caesar” e divenuto cognomen, cioè il nome che indicava una gens (famiglia) latina. Significa “grande”, ma l’etimologia del nome è incerta e variamente interpretata. A tutti sono note le imprese e la personalità del grande Giulio Cesare, la cui celebrità nel mondo arrivò a tal punto che in molte nazioni Caesar assunse il significato di imperatore (basti pensare al tedesco kaiser e al russo kzar, divenuto poi zar). Tra i molti “Cesari” famosi, ricordiamo: Cesare Borgia, Cesare Beccaria, Cesare Correnti, Cesare Battisti, Cesare Cantù, Cesare Pavese e Cesare Musatti.

L’onomastico

L’onomastico si festeggia il 10 dicembre in memoria di S. Cesare, uno dei settantadue primi seguaci di Cristo.

Scopri tutti i nomi maschili per il tuo bambino

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Pillola dimenticata: è alto il rischio di gravidanza?

01/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

Se ci si dimentica di assumere il contraccettivo orale, basta prenderlo entro 12 ore dall'abituale per non correre rischi.   »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti