Federico

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 23/01/2014 Aggiornato il 29/01/2015

Origine e significato del nome Federico

Federico

L’origine e il significato

Questo nome deriva dal germanico “Frithurik” e significa “colui che domina con la pace”. In Italia, come “Arrigo” ed “Enrico”, si diffuse a seguito della discesa degli imperatori tedeschi della casa degli Hohenstaufen, a cominciare dal famigerato Barbarossa (1123-1190). Portarono questo nome anche personaggi di tutt’altro genere, come il cardinale Borromeo, arcivescovo di Milano, ricordato anche nei Promessi Sposi per l’umanità che dimostrò durante la pestilenza del 1630. In seguito si chiamarono così tre importanti filosofi di origine tedesca, Hegel, Engels e Nietzsche e il pianista polacco Chopin. Non va dimenticato, infine, il regista italiano di fama mondiale Federico Fellini.

L’onomastico

L’onomastico cade il giorno 27 maggio, in ricordo del beato vescovo di Liegi.

Scopri tutti i nomi maschili per il tuo bambino

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HC

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gravidanza e uso di crack: ci sono pericoli?

18/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonio Clavenna

Durante la gravidanza, l'impiego del crack, stupefacente ricavato dalla cocaina, espone sia la futura mamma sia il feto a una serie di rischi. Per combattere ansia e stress è dunque inopportuno usarlo, ma ricorrere a preparati che non siano pericolosi.   »

Progesterone o aspirinetta in gravidanza?

12/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I due prodotti medicinali non sono incompatibili: se la condizione della futura mamma lo richiede si possono impiegare tutti e due.   »

Bimbo di sette anni che sfida continuamente la mamma

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non si può permettere a un bambino di tenere sotto scacco i genitori, disobbedendo e facendo sempre e solo di testa propria. Contenerlo con dolce fermezza è la priorità assoluta.   »

Fai la tua domanda agli specialisti