Michelangelo

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/01/2019 Aggiornato il 16/01/2019

Origine e significato del nome Michele

Michelangelo
L’origine e il significato

Questo nome nasce dall’unione di due nomi molto famosi, Michele e Angelo. Il primo è di origine ebraica e significa “chi è come Dio?” e il secondo di origine greca con il significato di “messaggero”. Questo nome è diventato famoso grazie a due grandissimi artisti italiani: Michelangeo Bonarroti, scultore, pittore e architetto vissuto dal 1475 al 1564 e Caravaggio, il cui nome completo era proprio Michelangelo Merisi, nato nel 1571 e morto nel 1610.

L’onomastico

La Chiesa commemora  Michelangelo di San Francesco da Frattamaggiore il 10 luglio.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fattore Rh negativo: l’immunoprofilassi anti-D va fatta in gravidanza?
11/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' più che opportuno che le donne con fattore Rh negativo che aspettano un bambino eseguano l'immunoprofilassi specifica già durante la gravidanza. L'iniezione (intramuscolare) dovrebbe essere effettuata da personale sanitario.  »

Vertigini a 13 anni: cosa può essere?
10/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Le vertigini potrebbero essere espressione di un problema che riguarda l'orecchio interno: solo la visita otoneurologica può escluderlo o confermarlo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti